Ford Focus 1.0 EcoBoost: al via la produzione

Ha preso il via la produzione della Ford Focus 1.0 EcoBoost, con il tre cilindri a benzina offerto nelle varianti da 100 e 125 cavalli.

Ford Focus 1.0 EcoBoost: al via la produzione

Tutto su: Ford Focus

di Giuseppe Cutrone

06 febbraio 2012

Ha preso il via la produzione della Ford Focus 1.0 EcoBoost, con il tre cilindri a benzina offerto nelle varianti da 100 e 125 cavalli.

Ha preso il via qualche giorno fa nello stabilimento tedesco di Saarlouis la produzione della nuova Ford Focus dotata del motore 1.0 EcoBoost, il compatto tre cilindri che secondo il costruttore di Detroit è il motore a benzina più efficiente di sempre tra quelli usciti dai suoi stabilimenti.

Il 1.0 EcoBoost, la cui produzione era stata avviata a novembre a Colonia, in Germania, sarà offerto sulla Focus in due varianti: in quella da 100 cavalli, che vanta consumi dichiarati nell’ordine dei 4,8 litri ogni 100 chilometri ed emissioni di CO2 di 109 g/km, e in quella da 125 cavalli, con consumi di 5 litri ogni chilometri ed emissioni di 114 g/km di CO2.

Progettato grazie a un lavoro congiunto a cui hanno preso parte gli ingegneri Ford di tutta Europa, tra cui quelli dell’European Research and Advanced Research Centre di Aachen, Germania, e del Technical Centre di Dunton, nel Regno Unito, il Ford 1.0 EcoBoost sarà prossimamente prodotto anche in Romania, nello stabilimento di Craiova, il quale, insieme a quello di Colonia, contribuirà a portare, una volta a regime, la produzione globale di questa unità a 700.000 pezzi all’anno.

Secondo Ford, il tre cilindri a benzina si presta a regalare una guida divertente e piacevole anche sulla Ford Focus, sfruttando l’elasticità promessa da una curva di coppia abbastanza piatta, con i 170 Nm di valore massimo garantiti per un arco di utilizzo che va da 1.400 a 4.500 giri al minuto.

Dopo il debutto sulla Ford Focus il 1.0 EcoBoost sarà introdotto nelle gamme di altri modelli nel corso del 2012, tra i quali anche la Ford C-Max e l’inedita Ford B-Max.