Ford Focus ST 2020: la prova su strada e in pista

Abbiamo guidato la nuova Ford Focus ST che può contare su più potenza e sul differenziale anteriore

In attesa della nuova Focus RS, il ruolo di cattiva della gamma è ricoperto dalla ST di nuova generazione che, al momento, incarna al meglio il concetto di compatta sportiva a marchio Ford. Più affilata rispetto al modello precedente, è ancora più incisiva in pista, e vanta un cuore più generoso.

Esterni: mostra i muscoli, ma non troppo

L’estetica della ST presenta dei dettagli che la differenziano dalle Focus convenzionali anche se è meno estrema di quella della futura RS. Nello specifico, si distingue per la griglia dedicata, le finiture dei paraurti, lo spoiler sul portellone, i cerchi da 19 pollici da cui s’intravedono delle pinze dei freni di colore rosso, e per i due terminali di scarico. Per avere un effetto wow garantito però consigliamo vivamente la livrea Arancio Fury dell’esemplare della nostra prova. Nel complesso, l’auto è ben proporzionata e presenta elementi che vanno ad impreziosire un design riuscito come quello della Focus a 5 porte.

Interni: sportivamente Focus

Entrando nell’abitacolo della Focus ST si notano subito i sedili sportivi Recaro in pelle ed Alcantara, poi lo sguardo cade sul volante tagliato in basso con tanto di logo ST, e viene appagato dalla pedaliera sportiva e dalle soglie battitacco Ford Performance. Per gli appassionati è rassicurante trovare la leva del cambio manuale, inoltre, non mancano il grande schermo per l’infotainment da 8 pollici ed uno spazio analogo a quello delle altre Focus. La strumentazione è chiara, prodiga d’informazioni, e adattata alle prestazioni della ST: il tachimetro ha un fondo scala che arriva a 280 km/h.

Al volante: efficace in pista e sicura su strada

Il cuore della nuova Focus ST è un 2.3 sovralimentato dotato di turbocompressore twin-scroll, valvola waste-gate a controllo elettronico, sistema di raffreddamento dedicato e tecnologia anti-lag presa in prestito dalle Ford GT ed F-150 Raptor. Una soluzione tecnica che le consente di avere una risposta immediata nell’erogazione della potenza quando si selezionano le modalità Sport o Track. Con questa tecnologia la potenza è arrivata a ben 280 CV e 420 Nm di coppia massima, e la compatta dell’Ovale Blu riesce a scattare da 0 a 100 km/h in soli 5,7 secondi toccando i 250 km/h di velocità massima. Performance che richiedono l’intervento del differenziale autobloccante eLSD per non stressare troppo l’avantreno e scongiurare il fastidioso fenomeno del sottosterzo.

Sulla pista dell’ISAM di Anagni (FR) l’artificio tecnico ha dato i suoi frutti, e l’auto non ha allargato le traiettorie con l’anteriore come avveniva, a limite, con il modello precedente. Inoltre, la guida è risultata più precisa ed appagante per via di uno sterzo più diretto del 15%, di una leva del cambio con un’escursione ridotta del 7% e di una trasmissione manuale con tanto di doppietta automatica. Nell’affrontare le chicane più insidiose abbiamo apprezzato i dischi da 330 mm all’anteriore e 302 mm al posteriore di un impianto frenante capace di sopportare 4 volte di più la fatica rispetto alla precedente Focus ST.

Nel complesso, la nuova Focus ST è risultata neutra, affilata, decisamente efficace, e perfettamente equilibrata. E’ maturata molto, avvicinandosi alla precedente RS ma senza i suoi eccessi. Su strada è persino confortevole anche se le asperità più importanti si fanno sentire per via di un assetto ribassato di un centrimetro e di ammortizzatori più rigidi del 20% al posteriore e del 13% all’anteriore. A livello di consumi si attesta sui 13 km/l, ma bisogna essere leggeri con il piede destro.

Prezzo: da 38.500 euro

La Ford Focus ST ha un prezzo di 38.500 euro, un prezzo in linea con dei contenuti tecnici di prim’ordine capaci di rendere questa vettura una delle più equilibrate ed efficaci del segmento. Volendo, c’è la variante con il cambio automatico, per chi viaggia spesso in città, proposta a 41.000 euro.

Ford Focus ST: la prova su strada e in pista Vedi tutte le immagini
7.5
8
7
8.5
7
7

Pro

I Video di Motori.it

Ford Mustang Mach-E 1400: SUV elettrico da 1.419 CV

Altri contenuti