L'Italia del lusso al Qatar Motor Show 2011

Dal 26 al 29 gennaio il Qatar Motor Show ospiterà 8 carrozzerie italiane specializzate nella personalizzazione e nel lusso.

Bentley Continental Flying Star by Touring

Altre foto »

Gli stilisti italiani dell'auto saranno presenti in massa alla prima edizione del Qatar Motor Show, in programma a Doha dal 26 al 29 gennaio prossimi. Grazie all'Anfia, l'Associazione nazionale filiera industria automobilistica, circa 8 designer esporranno i loro progetti all'interno di un'area dedicata alla Penisola.

Organizzata dall'ente turistico del Qatar, la manifestazione presenterà auto e prototipi in uno dei Paesi al mondo col più alto tasso di crescita del Pil (più 20% l'ultimo dato) e che ha un rapporto molto stretto col mondo dei motori soprattutto per quanto riguarda le auto sportive e di gran lusso.

In tutta l'area del Golfo Persico, i prodotti e le carrozzerie auto italiane sono molto stimati e ricercati. Per questo motivo Anfia non si è fatta scappare la possibilità di promuovere la partecipazione di professionisti italiani come Autostudi che presenterà il restyling della C-Sport, Bertone che parteciperà con la coupé Pandion dedicata ai 100 anni dell'Alfa, Castagna con la Tender 2 su base Fiat 500. 

Presenti anche Fioravanti che lancerà la roadster aperta F100r, Pininfarina con l'elettrica Nido, Prototipo Group che presenterà la Nardò Formula, Salt presente con la RK Coupé, Spada con la Spada TS Codatronca e Touring Superleggera, che presenterà le sue Bentley realizzate solo su ordinazione.

Al salone parteciperanno naturalmente tutti i principali brand automobilistici internazionali anche se l'organizzazione è curata dalla GL Events, la società che cura anche il Motor Show di Bologna e che ha esportato in Qatar una formula simile alla manifestazione felsinea.

 

 

Se vuoi aggiornamenti su L'ITALIA DEL LUSSO AL QATAR MOTOR SHOW 2011 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Andrea Barbieri Carones | 18 gennaio 2011

Vedi anche

Touring Superleggera: l’arte del restauro a Rétromobile 2017

Touring a Rétromobile 2017

Un’Alfa Romeo Giulia GTC del 1965 e una Ferrari 330 GTC del 1968 in fase di restauro allo stand Touring della kermesse parigina.

Citroen: le imperdibili di Retromobile 2017

Citroen: le imperdibili di Retromobile 2017

Dalla Scarabéè d’Or alla Traction Avant Commerciale, tutte le novità Citroen alla rassegna parigina di veicoli storici.

Automotoretrò e Automotoracing: al via la 35esima edizione

Automotoretrò al via a Torino

Fino a domenica, tre giorni di auto e moto, veicoli storici, motorsport, mostre mercato, spazi espositivi, esibizioni e sfide a colpi di cronometro.