Weekend: gli eventi a motori tra raduni, gare e 4x4

Da nord a sud, ecco il corposo calendario per gli appassionati per il prossimo fine settimana

Fine novembre, tempo di lasciare l'auto in garage? Nemmeno per sogno. Basta dare un'occhiata al calendario degli appuntamenti a motori previsti per il prossimo fine settimana, per rendersi conto che le occasioni per trascorrere uno o due giorni in compagnia, al volante della propria auto, non mancano di certo.

Da venerdì 26 a domenica 28 novembre, infatti, l'elenco delle manifestazioni a motori organizzate da nord a sud della Penisola è piuttosto corposo, fra tour enogastronomici, raduni a tema, ritrovi dedicati agli appassionati di auto d'epoca, escursioni in 4x4 ed eventi sportivi. Ecco, come ogni fine settimana, l'elenco degli eventi in programma nel weekend.

I tour, i raduni e la regolarità regione per regione

Campania

Ultimo appuntamento della stagione, per i soci del Camec (il Club Auto e Moto d'Epoca campano), che per domenica 28 novembre organizzano "Il Camec nella sua città", raduno riservato alle auto storiche che si terrà a Santa Maria Capua Vetere (Caserta). La kermesse inizierà alle 9, con il ritrovo e una prima esposizione dei veicoli, al quale seguirà un tour nel centro storico della cittadina. In programma anche una visita all'Istituto per l'Incremento ippico, e un pranzo finale.

Friuli - Venezia Giulia

Da Vistorta Sacile (Pordenone) e lungo le Prealpi venete, sabato 27 novembre si svolgerà la 13° edizione del Ritrovo internazionale Ferrari - 5° Memorial Umberto Masetti, riservato ai possessori e agli appassionati delle GT di Maranello. La kermesse, organizzata dal Ferrari Club Prealpi Venete, inizierà alle 10. Il tour partirà alle 11, verso Cavasso Nuovo, per una visita al Museo provinciale "Diogene Penzi" e a un birrificio dove si terrà una degustazione di birre e ricette gastronomiche locali. Nel pomeriggio: partenza verso Conegliano (Treviso) per una degustazione all'Enoteca Veneta, passaggio per Godega Sant'Urbano e Sacile.

Emilia Romagna

Doppio appuntamento, domenica 28 novembre, dedicato a tutti i possessori di auto stradali di gamma medio-alta e GT, e di vetture a trazione posteriore, che all'Autodromo "Riccardo Paletti" di Varano de Melegari si ritroveranno per l'Open Pit Lane e per il Drift Day. L'Open Pit Lane è previsto dalle 10 alle 13.30, per un massimo di 50 vetture; il costo della giornata è di 100 euro + IVA (con prenotazione), oppure 125 euro + IVA (senza prenotazione): Il Drift Day, in programma dalle 13.45 alle 15.45, richiede una iscrizione di 80 euro (prenotazione) o 110 euro (senza prenotazione). Per entrambi gli appuntamenti è obbligatorio l'uso del casco e delle cinture di sicurezza.

Lombardia

Le colline dell'Oltrepò, con le loro tortuose strade che molto raccontano agli appassionati di rally, e che piacciono agli appassionati di... vini, rappresentano la cornice di "Aspettando la neve", manifestazione di regolarità classica per auto storiche a calendario CSAI. L'evento, che conclude la stagione della regolarità, è organizzato dalla Scuderia Black Eagles e si svolgerà, domenica 28 novembre, con partenza e arrivo a Monteleone (Pavia). La partenza della prima vettura è fissata per le 10, alla volta di Miradolo Terme, Sant'Angelo Lodigiano e Graffignana, dove le vetture sosteranno per un appuntamento gastronomico a base delle migliori ricette dell'Oltrepò pavese. L'itinerario, successivamente, attraverserà Corteolona per fare ritorno a Monteleone alle 15.

Presso l'Autodromo di Monza, domenica 28 novembre si svolgerà la seconda data stagionale dello Speed Day, il calendario invernale che indica le giornate nelle quali il tracciato brianzolo è aperto alla circolazione "a tema". La giornata di domenica prossima sarà riservata alle auto "Over 2000", con i seguenti orari: dalle 10,30 alle 11,20 (primo turno), e dalle 11,30 alle 12,20 (secondo turno). Dalle 14 alle 17,10 il circuito sarà aperto alla circolazione turistica, con turni di 30 minuti ciascuno. L'iscrizione per ogni "uscita" in pista è fissata in 40 euro. Biglietto d'ingresso per i visitatori: 5 euro.

Giornata da dedicare alla circolazione turistica anche presso l'Autodromo Franciacorta, a Castrezzato (Brescia), che sabato 27 novembre sarà aperto a tutti gli automobilisti. Il circuito sarà aperto alle vetture dalle 10 alle 16, con turni di 25 minuti. Il costo per ciascun turno è di 40 euro.

Piemonte

Le colline del Monferrato (occasione d'oro, vista la stagione, per assaporare un bicchiere del Freisa d'Asti o del Malvasia di Castelnuovo, due fra i celebri vini locali) faranno da cornice, domenica 28 novembre, all'ottavo Raduno "Le auto e i camion che hanno fatto la storia", in programma a Castelnuovo Don Bosco (Asti). La manifestazione, abbinata alla 20° Fiera del Tartufo, è aperta a tutti i possessori di veicoli storici (a quattro o... più ruote, "leggeri" e "pesanti"), e si aprirà con il ritrovo dei partecipanti alle 8, per le iscrizioni. La partenza per un primo tour panoramico è fissata per le 9,30. Sosta per il pranzo a Castelnuovo Don Bosco; partenza per un secondo giro panoramico e, alle 16, arrivo finale.

Sicilia

Una giornata alla scoperta delle bellezze naturali del Parco dell'Etna e del vulcano più alto d'Europa. E' quanto promette la sezione siciliana del Club Cinquecentisti, che per domenica 28 novembre organizza il Raduno Siciliano riservato ai possessori della Fiat 500, il modello più trendy dell'attuale produzione del Lingotto. Il programma prevede: concentrazione delle vetture alle 10, presso il parcheggio pubblico della Pineta di Nicolosi, da dove alle 11 inizierà la scalata alla volta dell'Etna. La pausa pranzo si terrà in agriturismo, con una degustazione dei piatti tipici della cucina catanese. Nel pomeriggio, rientro a Catania per un tour in città.

Toscana

A Incisa Valdarno (Firenze), domenica 28 novembre si terrà il Raduno per Auto e Moto d'epoca organizzato dal Cateu (Club Auto-moto veicoli d'epoca e Trattori Umbro), kermesse turistica alla quale è abbinata una mostra scambio di accessori, e un appuntamento con le proposte della cucina tradizionale. Ritrovo dei partecipanti alle 8; alle 10,30 partenza per il giro turistico; pranzo tipico e, nel pomeriggio, premiazione dell'auto e della moto "Best in Show".

Per gli appassionati di off road, ecco i tour e i raduni in 4x4

Friuli - Venezia Giulia

A Ravosa, frazione di Povoletto (Udine), sabato 27 novembre si svolgerà la 16° edizione del Raduno "Ravosa by Night", ritrovo turistico non competitivo riservato a tutti i possessori di veicoli 4x4. La manifestazione, organizzata dal Club Friuli Fuoristrada, fa parte del calendario dei raduni FIF (Federazione Italiana Fuoristrada). Il ritrovo è fissato per le 19 presso l'Aviosuperficie San Mauro di Premariacco, a Preana, per la consegna dei road book. La prima vettura partirà alle 19,30. Il tracciato, di 80 km circa, è stato sviluppato per permettere a tutti i fuoristradisti di percorrerlo senza difficoltà. L'arrivo è previsto dalle 24.

Lazio

A Castro dei Volsci (Frosinone), domenica 28 novembre si svolgerà il 10° Raduno della Ciociaria, organizzato dal Club Topini Randagi. Per questa edizione, il sodalizio ha sviluppato un percorso totalmente inedito rispetto agli anni scorsi. Il tracciato, di 50 km, si prevede estremamente fangoso e per questo piuttosto impegnativo (a scelta, sarà possibile percorrere varianti più facili). La partenza sarà data da Castro dei Volsci alle 9,30. La sosta per il pranzo sarà a base di ricette tradizionali della cucina ciociara.

Gli appuntamenti sportivi

Pista

Vetture della categoria Turismo in pista, domenica 28 novembre, per la 100 Miglia di Magione, corsa endurance che si svolgerà sulla distanza di 160 km presso l'Autodromo dell'Umbria. Due le categorie ammesse: fino a 2 litri e oltre 2 litri. Il programma della gara prevede: qualifiche al mattino (dalle 9 alle 9,30 il primo gruppo; dalle 9,40 alle 10,10 il secondo gruppo); partenza della gara del primo gruppo alle 11 e del secondo gruppo alle 14.

All'"Autodromo del Levante" di Binetto (Bari), domenica 28 novembre si svolgerà l'11. Edizione del Challenge del Levante, dedicata alle vetture di categoria Turismo, Formula, Prototipi e Minicar.

Rally

A Selvino (Bergamo), sabato 27 e domenica 28 è in programma la settima edizione della Ronde Città dei Mille, alla quale è abbinata la 2. Ronde Historic, riservata alle vetture dei vecchi Gruppi 1, 2, 3 e 4 costruite entro il 31 dicembre 1981. La gara, organizzata dalla Giesse Promotion, inizierà sabato con le verifiche tecnico - sportive (dalle 7,30 alle 12,45); shakedown, dalle 9 alle 13, e partenza della prima vettura da Selvino alle 18,01 di sabato 27. Riordino notturno dalle 18,08 alle 6,01 di domenica 28. L'arrivo è fissato dalle 18,07. Percorso di 244,31 km totali (38,80 cronometrati con la prova speciale, "Selvino", di 9,70 km da ripetere quattro volte).

Un ritorno che farà piacere agli appassionati del Triveneto, da sempre una delle aree "calde" per il rallysmo tricolore: sabato 27 e domenica 28 novembre, a Adria (Rovigo), è in programma il 15° Rally di Adria, che come continuità con il rally organizzato negli anni 80 mantiene come secondo nome "Rally del Pane". La gara, organizzata dall'Associazione sportiva Adria Rally, inizierà alle 9 di venerdì, con la consegna dei road book. Verifiche ante gara, sabato, dalle 8 alle 11,30 presso il circuito Adria International Raceway. La partenza della prima vettura è fissata per le 19, con arrivo alle 20,42 al termine di una prova speciale in circuito. Domenica, partenze dalle 8,11 e arrivi dalle 16,03. Percorso di 227,56 km (167,06 di prove speciali, tre da ripetere tre volte più la "notturna" di sabato).

Sabato 27 e domenica 28 novembre, a Ferriere (Piacenza), si svolgerà la seconda edizione del Rally Città di Ferriere, gara a validità nazionale organizzata dalla Pbm Race. Verifiche sportive e tecniche, sabato, dalle 13,30 alle 18. Ricognizioni autorizzate venerdì 26 (9,30 - 12 e 13,30 - 17) e sabato 27 (9 - 13). La prima vettura prenderà il via, domenica, alle 8,10; l'arrivo è fissato dalle 16,02. Il percorso misura 211,76 km (60 suddivisi fra le sei prove speciali: due da ripetere tre volte).

A Pomarance (Pisa), sabato 27 e domenica 28 novembre si svolgerà la terza edizione della Ronde di Pomarance, gara nazionale organizzata dalla Promogip. Il programma prevede: verifiche pre gara e consegna road book, sabato, dalle 9 alle 13,30; ricognizioni autorizzate dalle 13 alle 17. Partenza, domenica, dalle 7,30 e arrivo dalle 16,24. Percorso di 180,81 km totali (42,04 della prova speciale di 10,51 km da ripetere quattro volte).

A Messina, sabato 27 e domenica 28 si svolgerà la sesta edizione della Ronde dei Peloritani, gara a validità nazionale organizzata dalla Scuderia Messina Racing Team. Verifiche sportive, sabato, dalle 9 alle 13; verifiche tecniche dalle 9 alle 13,30. Distribuzione dei road book egli stessi orari. Ricognizioni autorizzate dalle 14,30 alle 17,30. La partenza della prima vettura sarà data alle 21,30 dalla centrale Piazza Duomo. Riordino notturno dalle 21,50 alle 7 di domenica. Arrivo dalle 17. Percorso di 234,95 km (dei quali 40 della prova speciale di 10 km da ripetere quattro volte).

Se vuoi aggiornamenti su WEEKEND: GLI EVENTI A MOTORI TRA RADUNI, GARE E 4X4 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 25 novembre 2010

Vedi anche

Il Motor Show 2016 racconta 90 anni di Mille Miglia

Il Motor Show 2016 racconta 90 anni di Mille Miglia

A Bologna Fiere in esposizione sei vetture che presero parte alla "Freccia Rossa": anteprima della mostra che si inaugurerà il 26 marzo a Brescia.

Gruppo PSA: uno sguardo al passato per tracciare il futuro

Gruppo PSA: uno sguardo al passato per tracciare il futuro

Percorriamo la storia del Gruppo francese attraverso i suoi modelli storici e l’attenzione per l’Heritage.

Smart: 300 miglia per arrivare al Motor Show

Smart: 300 miglia per arrivare al Motor Show

Attraverso le strade della Mille Miglia al volante della Fortwo Turbo Twinamic