Abarth al Motor Show di Bologna 2010

All’imminente Salone bolognese, la Casa dello Scorpione dispiegherà tutti gli attuali modelli e le novità in uno stand dal forte impatto scenografico

Abarth 695 "Tributo Ferrari" Giallo Modena

Altre foto »

In occasione del prossimo Motor Show di Bologna, Abarth si prepara ad allestire uno stand di forte impatto scenografico dove si alterneranno anteprime e vetture di attuale produzione che metteranno in risalto l'indole sportiva e giovanile del brand dello Scorpione nel panorama automobilistico internazionale.

Abarth 695 "Tributo Ferrari" Giallo Modena

Tra le protagoniste del padiglione ci sarà l'Abarth 695 "Tributo Ferrari" - esposta in anteprima mondiale con la livrea Giallo Modena - la più veloce 500 stradale di sempre, nata dalla collaborazione tra la casa dello Scorpione e quella di Maranello. Rispetto alle tradizionali 500 Abarth, la "Tributo Ferrari" guadagna uno speciale  allestimento estetico che comprende gli specchi laterali in fibra di carbonio, elementi verniciati in grigio Corsa e interni dal gusto "racing" caratterizzati dai sedili "Abarth Corsa by Sabelt" rivestiti in pelle, con guscio e fondello cuscino in carbonio, e il volante in pelle nera con inserti gialli che ospita le palette del raffinato e veloce cambio sequenziale MTA. Il propulsore è il compatto quattro cilindri 1.4 T-Jet con turbocompressore a geometria fissa potenziato fino 180 CV e 230 Nm di coppia massima.

Nuovi Kit "esseesse"

Il marchio Abarth essendo sinonimo di elaborazione, porterà all'evento italiano i nuovi pacchetti "esseesse" per i modelli Abarth 500C e Abarth Punto Evo che ne migliorano prestazioni, handling e sicurezza, senza penalizzare consumi ed emissioni inquinanti. La Punto Evo "esseesse" sviluppa 180 CV e una coppia massima di 270 Nm, che si traduce in una velocità massima di 216 km/h e in un'accelerazione da 0-100 km/h in appena 7,5 secondi. Il kit "esseesse" destinato alla 500C rende la convertibile dello Scorpione una sportiva a cielo aperto, grazie ai suoi 160 CV di potenza e alla generosa coppia massima  di 230 Nm, sempre in modalità sport. I numeri parlano di una velocità di punta pari a 209 km/h e di uno scatto da da 0-100 km/h di appena 7,6 secondi.

Punto Evo "esseesse" Grigio Campovolo

Proprio la Punto Evo "esseesse" guadagna la speciale livrea Grigio Campovolo, un nome che richiama l'aeroporto situato di fronte la sede storica di Torino dell'azienda dello Scorpione, dove un giovanissimo Karl Abarth era solito rifornirsi della vernice Grigio Campovolo per le sue sportive, praticamente la stessa tinta utilizzata per gli aerei da turismo.

La Abarth Punto Evo esposta a Bologna abbina questa particolare colorazione con la banda Abarth in tinta e i cerchi in lega da 18 pollici dal design specifico "esseesse" color bianco. All'interno, spiccano i sedili "Abarth Corse by Sabelt" in pelle nera, dal design marcatamente sportivo, e il navigatore satellitare Abarth Blue&MeTM MAP completo di Telemetria sviluppato in collaborazione con Magneti Marelli.

Se vuoi aggiornamenti su ABARTH inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 16 novembre 2010

Altro su Abarth

Abarth: iniezione di adrenalina al Motor Show di Bologna 2016
Anteprime

Abarth: iniezione di adrenalina al Motor Show di Bologna 2016

LA Casa dello Scorpione sarà pèresente alla manifestazione bolognes econ tante novità e test drive dedicati all'area esterna.

Abarth Tributo XSR Concept :il debutto a Eicma 2016
Concept

Abarth Tributo XSR Concept :il debutto a Eicma 2016

La presentazione del nuovo concept di Abarth all’Eicma 2016

Abarth Day 2016: la passione si fa in quattro
Eventi

Abarth Day 2016: la passione si fa in quattro

Sabato 29 ottobre, su quattro circuiti europei, si terrà l'"Abarth Day", mega raduno per gli appassionati dello Scorpione.