Ford Serie F: la creatività dei tuner al SEMA di Las Vegas

La famiglia di pickup più venduti in America si presenta al SEMA di Las Vegas con 7 proposte molto singolari

Ford Serie F: la creatività dei tuner al SEMA di Las Vegas

di Francesco Donnici

25 ottobre 2010

La famiglia di pickup più venduti in America si presenta al SEMA di Las Vegas con 7 proposte molto singolari

Ford in occasione del SEMA di Las Vegas, il salone americano dedicato alle elaborazioni, presenterà 7 interpretazioni della famiglia di pickup “Serie F“, realizzate da altrettanti tuner specializzati. Partendo dall’ottima base dei modelli F-150 e F-350, gli intraprendenti tuner americani hanno voluto a tutti i costi stupire gli amanti del genere con “effeti speciali” e allestimenti eccentrici, ma dalla dubbia praticità.

Si parte dagli F-150  spinti dal propulsore 3.5 litri EcoBoost ed elaborati da Godfather Customs e da The Custom Shop che propongono un corpo vettura ribassato, grazie al nuovo assetto sportivo abbinato a nuovi pneumatici stradali che ricoprono i grandi cerchi a raggi. L’F-150 proposto dall’atelier A.R.A. propone invece un allestimento alquanto kitsch che comprende una nuova livrea di colore blu molto appariscente e dei lussuosi interni di dubbio gusto.[!BANNER]

Le Versioni F-350 firmate dai preparatori Rize Industries e Skyjacker Suspensions sono dedicate agli amanti dell’off-road, infatti i due pick-up vantano un nuovo sistema di sospensioni rialzate che rendono l’apprezzato pickup un mezzo capace di affrontare qualsiasi tipo di discorso. Una parentesi a parte merita l’F-350 trasformato in un Bigfoot da Mickey Thompson, mentre la proposta più interessante rimane l’F-350 Super Duty di Kris and Airhead Kustoms, dedicato al trasporto in pista di una vettura da corsa.

No votes yet.
Please wait...