Per un weekend, Napoli capitale delle Jaguar

Per i 75 anni della casa inglese celebrazione da guinness dei primati in Piazza Plebiscito

Per un weekend, Napoli capitale delle Jaguar

Tutto su: Jaguar

di Andrea Barbieri Carones

19 ottobre 2010

Per i 75 anni della casa inglese celebrazione da guinness dei primati in Piazza Plebiscito

Il 15 e il 16 ottobre, Napoli è stata la capitale italiana delle Jaguar: in occasione del 75° anniversario del marchio britannico si è tenuto infatti il 1° raduno nazionale del Jag Club, recente sodalizio fondato dalla filiale italiana della Casa. Al successo della manifestazione campana ha contribuito il supporto della Scuderia Jaguar Storiche che nella vicina Torre del Greco ha organizzato la cronoscalata del Vesuvio alla quale hanno partecipato vetture del “marchio del giaguaro” di ieri e di oggi.[!BANNER]

L’evento campano ha riunito i possessori e gli appassionati della storia automobilistica inglese in un momento davvero speciale, soprattutto se si considera che le 75 vetture convenute in Piazza del Plebiscito, nel centro della città partenopea, si sono posizionate in modo da formare il numero 75, visibile e apprezzabile solo dal cielo e candidato a entrare nella prossima edizione del Guinness dei Primati.