Jaguar E-Pace R Dynamic Black Edition: dotazioni e prezzi

La versione alto di gamma del compact-SUV di Coventry si arricchisce con l’arrivo di una serie speciale che punta tutto su un’immagine ancora più sportiva-luxury e hi-tech.

Un nuovo allestimento, e che va ad inserirsi al vertice della lineup, per il SUV di fascia compatta di Coventry, in produzione dal 2017 e sottoposto nell’autunno 2020 ad un sostanziale aggiornamento che ha riguardato l’estetica, i contenuti hi-tech e, soprattutto, l’architettura (nuovo pianale PTA-Premium Transverse Architecture) e le tecnologie di alimentazione che hanno attinto a piene mani all’elettrificazione. Nello specifico, i riflettori vengono puntati su un’allure ancora più sportiva e su equipaggiamenti supplementari che riguardano tanto l’abitacolo quanto le dotazioni di bordo. Ecco, in estrema sintesi, la “carta d’identità” della serie special Black Edition proposta su Jaguar E-Pace R Dynamic S, già disponibile in ordinazione e pronta ad esordire su strada.

Ecco quanto costa

La novità Jaguar E-Pace R Dynamic Black Edition è in vendita a partire da 54.950 euro. La gamma di motorizzazioni offerte è particolarmente ampia, e si articola interamente sulle versioni 2.0 mild-hybrid che fanno parte della “famiglia” Ingenium.

Versioni turbodiesel MHEV

  • D165;
  • D200.

Versioni a benzina MHEV

  • P200;
  • P250.

Per tutti i modelli, la trasmissione si avvale del cambio automatico a nove rapporti ed alla trazione All-Wheel Drive di serie con sistema Driveline Disconnect, funzionale alla disattivazione attiva della trazione integrale ed al trasferimento della motricità fra gli assali – mediante una frizione a controllo elettromeccanico ed attraverso l’architettura di bordo “FlexRay” che analizza ed aggiorna fino a 100 volte al secondo i dati che provengono dal setup del veicolo – per ottimizzare l’efficienza del gruppo motopropulsore a seconda delle situazioni di marcia del veicolo (ad esempio, durante i percorsi a velocità costante).

Corpo vettura: ecco le novità

All’esterno, la configurazione R Dynamic Black Edition si caratterizza per il ricorso ad un bodykit dedicato, con dettagli in nero lucido in corrispondenza dei gusci degli specchi retrovisori, del paraurti anteriore, delle due cornici (superiore ed inferiore) della griglia nonché sui suoi elementi, delle prese d’aria laterali e delle cornici dei finestrini, del “badge” Jaguar e delle scritte identificative di modello. La caratterizzazione estetica si completa con il tetto panoramico in cristallo, la finestratura oscurata ed un set di esclusivi cerchi da 19” rifiniti in grigio ad effetto satinato dietro ai quali fanno bella mostra di se le pinze dei freni verniciate in rosso a contrasto. Le finizioni carrozzeria proposte sono le medesime della lineup E-Pace, compresa la nuova variante cromatica Ostuni Pearl White.

Abitacolo: stile e tecnologia di bordo

All’interno, gli atout di raffinatezza hi-tech che caratterizzano l’immagine della produzione di Coventry vengono ulteriormente amplificati attraverso la presenza di un grande display touch centrale da 11.4” ad alta definizione ed a forma ricurva che permette il controllo delle funzionalità del modulo infotainment a sistema Pivi Pro dalle caratteristiche di impiego maggiormente intuitive (la struttura del menu è semplificata, ed il 90% delle azioni più comuni può essere svolto con due semplici tocchi nella schermata principale) e provvisto di tecnologia dual-SIM per lo streaming dei contenuti e il download simultaneo degli aggiornamenti.

Jaguar E-Pace R Dynamic Black Edition 2021: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini
Altri contenuti