Gran Bretagna incentivi per auto elettriche

Il governo britannico ha deciso di finanziare l’acquisto di auto elettriche o ibride plug in con incentivi fino a 6.000 euro

Gran Bretagna incentivi per auto elettriche

di Andrea Barbieri Carones

29 luglio 2010

Il governo britannico ha deciso di finanziare l’acquisto di auto elettriche o ibride plug in con incentivi fino a 6.000 euro

Il governo di Sua Maestà la regina Elisabetta ha confermato che gli automobilisti residenti nel Regno Unito riceveranno, a partire da gennaio 2011, un contributo statale fino a 5.000 sterline (oltre 6.000 euro) nel caso acquistino un’auto elettrica, ibrida plug-in o fuel cell.

L’iniziativa è stata resa nota dal segretario ai Trasporti, Philip Hammond, che ha comunicato anche lo stanziamento statale di oltre 60 milioni di euro per i prossimi 18 mesi. Ecco i dettagli della misura: da gennaio prossimo, e fino a tutto marzo 2012, chi comprerà una vettura a basse o nulle emissioni riceverà questa cifra che, attualmente, copre circa un quarto della spesa per auto di questo segmento, con l’obiettivo di rivedere periodicamente il livello dell’incentivo in modo da mantenerlo su standard compatibili con il mercato.[!BANNER]

“Le automobili elettriche – ha detto il segretario – sono fondamentali per soddisfare i nostri obiettivi climatici. Per questo motivo ne agevoliamo l’acquisto in modo che il loro numero aumenti considerevolmente”.

La politica di incentivazione messa in atto da Downing Street va anche nella direzione di realizzare entro breve tempo una capillare rete di ricarica, comprendente 11.000 colonnine in varie parti del paese, concentrate soprattutto nelle grandi aree urbane, cui seguiranno quelle in altre zone del regno.

No votes yet.
Please wait...