Mercedes Classe B elettrica al Salone di Parigi 2012

Al Salone di Parigi Mercedes porterà la Classe B Electric Drive Concept, anticipando così il modello di serie che debutterà sul mercato nel 2014.

Mercedes Classe B elettrica al Salone di Parigi 2012

Tutto su: Mercedes-Benz Classe B

di Giuseppe Cutrone

18 settembre 2012

Al Salone di Parigi Mercedes porterà la Classe B Electric Drive Concept, anticipando così il modello di serie che debutterà sul mercato nel 2014.

La Mercedes Classe B Electric Drive farà il suo debutto al Salone di Parigi 2012, sebbene la vettura che la Casa di Stoccarda porterà in Francia non sarà il modello che arriverà sul mercato, bensì un prototipo in grado comunque di anticipare il grosso dei contenuti della versione definitiva.

I contenuti della Mercedes Classe B elettrica vedono al centro di tutto il motore, che eroga una potenza di 135 cavalli e una coppia di 310 Nm disponibile da subito.

Il pacco batterie consente un’autonomia massima di 200 chilometri ed è posizionato davanti all’asse anteriore, quindi non incide né sull’abitabilità né sulla capacità di carico della Mercedes Classe B Electric Dive Concept che, sotto questo profilo, si conferma identica alle altre versioni. La ricarica, invece, può essere effettuata tramite una comune presa di corrente domestica.

Il debutto sul mercato della nuova Mercedes Classe B elettrica non è tuttavia imminente, dato che lo stesso costruttore tedesco ha specificato che nonostante il debutto in veste di concept a Parigi, l’arrivo sulle strade non è previsto prima di un paio d’anni, confermando quindi le indiscrezioni che indicavano la commercializzazione nel 2014 inoltrato.