Jaguar E-Type Lightweight: il ritorno di un mito

Jaguar ha confermato l’intenzione di produrre le repliche di 6 esemplari della E-Type Lightweight risalente agli anni ’60.

Jaguar E-Type Lightweight: il ritorno di un mito

di Giuseppe Cutrone

15 maggio 2014

Jaguar ha confermato l’intenzione di produrre le repliche di 6 esemplari della E-Type Lightweight risalente agli anni ’60.

La Jaguar E-Type Lightweight sta per tornare sulle strade a distanza di oltre 50 anni dal debutto. Il modello è risalente agli anni ’60 e sarà riproposto dal costruttore inglese in un numero limitato di esemplari destinati ad appassionati e collezionisti. 

Il ritorno della E-Type Lightweight rientra nel progetto “Special GT E-Type“, che ha visto finora la realizzazione di 12 dei 18 esemplari previsti inizialmente, lasciando quindi fuori gli ultimi 6 telai (identificati dalla lettera “S”) della E-Type “Alleggerita”. 

Le vetture saranno assemblate a distanza di diversi anni dall’ultimo esemplare risalente al 1964 e saranno affidate alle sapienti mani di artigiani esperti, i quali le completeranno seguendo le specifiche originali per gran parte dell’opera, con alcune modifiche tese unicamente al risparmio del peso. 

Sarà ovviamente confermato nei minimi dettagli il motore 3.8 da 300 cavalli della Jaguar E-Type Lightweight, un 6 cilindri in linea che si avvantaggerà però in questa riedizione del blocco in alluminio, seguendo quanto fatto per il corpo vettura.

Mancheranno inoltre le cromature esterne, i finestrini laterali saranno sprovvisti di manovella e i rivestimenti interni saranno semplificati. Il risultato sarà un contenimento del peso complessivo di 114 kg rispetto alla versione del 1963. 

Grazie al completamento del progetto, la Jaguar E-Type Lightweight tornerà su strada per la gioia di quanti amano le auto d’epoca e ricordano con nostalgia le vetture di una volta. Il modello in questione esercitava un fascino non indifferente, potendo vantare l’omologazione per le competizioni Gran Turismo e parecchie modifiche tecniche che gli consentivano di fornire una maggiore potenza rispetto ai 265 cavalli erogati dalla E-Type di serie.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...