Un Volkswagen Transporter da record 60 anni dopo

Il mitico furgoncino Volkswagen regala ancora brividi ai fan: raggiunti i 165 km/h sul tracciato inglese di Santa Pod

Un Volkswagen Transporter da record 60 anni dopo

Tutto su: Volkswagen

di Redazione

15 giugno 2009

Il mitico furgoncino Volkswagen regala ancora brividi ai fan: raggiunti i 165 km/h sul tracciato inglese di Santa Pod

.

A dimostrazione della leggendaria durata dei mezzi Volkswagen, un Transporter di 56 anni fa ha raggiunto la velocità record di 165 km/h e coperto in 12,6 secondi la distanza del quarto di miglio (400 metri) sul circuitp britannico di Santa Pod.

Anche se questo risultato rappresenta già un record per un furgone Volkswagen non turbo, questo Transporter del 1953, con alla guida un team di Francoforte, progetta di battere il record assoluto di 12,5 secondi quando tornerà a Santa Pod dal 17 al 19 Luglio per l’annuale “Bug Jam” dei fan Volkswagen.

Ovviamente, per il record il motore originale da 1.6 litri e 50 CV del 1953 è stato sostituito con un 2.8 litri Volkswagen da 253 CV e 330 Nm di coppia massima ed il veicolo è stato sottoposto a numerose migliorie sul piano meccanico.

Il Transporter è il furgone più venduto di Volkswagen e uno dei più popolari di sempre, con oltre 10 milioni di esemplari prodotti dalla prima messa in commercio, avvenuta nel Marzo del 1950.