Subaru VIZIV Concept e Impreza 5 porte a Tokyo 2015

I due concept faranno il loro debutto il 28 ottobre nella kermesse giapponese.

Subaru VIZIV e Impreza 5 porte concept

Altre foto »

La Subaru è pronta a dare una scossa alla sua gamma attraverso nuovi modelli. Così, dopo la Levorg, sono annunciate grandi novità per il Salone di Tokyo, dove verranno presentati al pubblico due concept che anticipano le nuove tendenze della Casa delle Pleiadi.

Si tratta della VIZIV, una sorta di crossover che appare decisamente pronto per la produzione, eccezion fatta per alcuni particolari da concept. La sua linea risulta accattivante, soprattutto per via del disegno particolare dei gruppi ottici, mentre le porte posteriori che si aprono controvento sembrano più una trovata da salone che una soluzione pensata per l'utilizzo quotidiano.

Sotto il cofano dovrebbe esserci il 1.6 Boxer sovralimentato della Levorg, mentre un motore elettrico dovrebbe muovere le ruote posteriori per avere la trazione integrale, un fattore irrinunciabile per una vera Subaru.

Compatta, sfuggente, larga e sportiva la nuova Impreza, che segna un deciso passo avanti nello stile rispetto al modello attuale. Chiaramente, il suo scopo è quello di rivaleggiare con le varie Volkswagen Golf, Opel Astra e Renault Megane, tanto per citarne alcune, per cui attendiamo il suo debutto sotto forma di concept per saperne di più.

Se vuoi aggiornamenti su SUBARU inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Valerio Verdone | 07 ottobre 2015

Altro su Subaru

Subaru celebra cinquant
Tecnica

Subaru celebra cinquant'anni di motori boxer

L'architettura boxer, marchio di fabbrica per Subaru, giunge al suo primo mezzo secolo: dalla 1000 alla attuale lineup, ecco tutta l'evoluzione.

Subaru WRX Special Edition per l
Anteprime

Subaru WRX Special Edition per l'Australia

Subaru festeggia il successo in Australia della WRX lanciando una Special Edition destinata al mercato locale.

Subaru Impreza 2016: anteprima al Salone di New York
Anteprime

Subaru Impreza 2016: anteprima al Salone di New York

Nuova piattaforma modulare "globale", dimensioni aumentate e un generale aggiornamento estetico. Mantiene il Boxer e le quattro ruote motrici.