Alpine Celebration Concept: svelata a Le Mans

Renault ha scelto il palcoscenico di Le Mans per svelare la concept che preannuncia il ritorno del mitico brand sportivo Alpine.

Alpine Celebration Concept: svelata a Le Mans

di Francesco Donnici

15 giugno 2015

Renault ha scelto il palcoscenico di Le Mans per svelare la concept che preannuncia il ritorno del mitico brand sportivo Alpine.

Renault ha scelto l’evocativa cornice di Le Mans per svelare l’Alpine Celebration Concept, omaggio per i 60 anni del marchio sportivo di Dieppe, in Francia, fondato da Jean Redele. Erede spirituale della storica Alpine A110 e secondo prototipo dopo la A110-50 del 2012, la Celebration Concept è il preludio dell’atteso ritorno del brand Alpine nel mondo delle auto sportive.

Esteticamente la vettura sfoggia la celebre livrea Alpina di colore blu con dettagli in arancione, inoltre mescola in modo sapiente numerosi richiami al passato, come i proiettori circolari della A110, oppure la “A” di Alpina sulla griglia anteriore e sopra le fiancate, oppure le prese d’aria che riprendono la tradizione “racing” del brand d’oltralpe. Nel complesso la Celebration Concept sfoggia linee morbide e ben equilibrata che ben si sposano con i numerosi dettagli dal carattere corsaiolo della vettura e lasciano presagire una probabile e prossima produzione in serie, considerando la bontà del progetto, il design molto concreto e la mancanza di soluzioni stilistiche estreme, tipiche delle show car.

Anche se il Costruttore non ha diramato nessuna notizia in merito, la Alpine Celebration Concept dovrebbe ereditare il propulsore 2.0 litri turbo da ben 300 CV, preso in prestito dalla Megane RS. Questa unità abbinata ad una massa decisamente contenuta dovrebbero far presagire prestazioni decisamente entusiasmanti.