Mini Rocketman Olympic: in esposizione a Londra

In questi giorni, al Padiglione BMW del Villaggio Olimpico di Londra 2012, Mini espone la Rocketman in una stravagante livrea "Olympic - style".

MINI Rocketman Concept per le Olimpiadi di Londra

Altre foto »

Più volte annunciata, per Mini Rocketman Concept ora è il momento di mostrarsi in tutti i suoi... tre metri e mezzo scarsi di lunghezza. E' la Olympic Mini Rocketman, che in occasione delle Olimpiadi fa bella mostra di sé al padiglione Bmw Group allestito all'interno del Villaggio Olimpico di Londra.

Questa... edizione unica sulla concept (in pratica un prototipo realizzato su un modello unico già esistente) è una Mini a 3 posti più uno, caratterizzata da una insolita livrea e da un'ancora più insolita caratterizzazione estetica per il corpo vettura e l'abitacolo, omaggio ai Giochi olimpici e alle squadre nazionali di Gran Bretagna in particolare.

Rispetto alla Mini Rocketman che avevamo osservato in occasione del Salone di Ginevra 2011, la "Olympic" evidenzia una esclusiva serie di allestimenti Brit - Chic.

La carrozzeria con elementi in fibra di carbonio riproduce i colori della Union Jack: Navy Blue come tinta principale, Colorado Red in lucido (peraltro una reminiscenza dei colori delle BMC Mini Cooper ufficiali plurivittoriose negli anni 60) ai bordi del tetto, alla griglia anteriore e alla "palpebra" superiore delle cornici dei fanali posteriori; e Porcelan White a finitura opaca per i bordi dei grandi cerchi da 18" in lega e fibra di carbonio, per la porzione attorno alla maniglia di apertura bagagliaio e i gusci degli specchi retrovisori.

Sorprendente, come avevamo avuto modo di notare nelle scorse settimane, la definizione stilistica dell'abitacolo, che riproduce la combinazione cromatica del corpo vettura; con in più una stravagante serie di accenti "Olympic - style", fra i quali l'indicazione dei nomi di tutte le città che hanno ospitato le Olimpiadi dell'età moderna dal 1896, inserite sulla parte superiore della plancia e ai pannelli porta; e i giocatori di basket in miniatura collocati nella raffigurazione di un campo da pallacanestro sistemata nel vano portaoggetti della consolle centrale.

La Olympic Mini Rocketman resterà in esposizione al padiglione Bmw Group del Villaggio Olimpico per alcune settimane ancora, in attesa di conoscere se le indiscrezioni che si susseguono in merito a una sua eventuale messa in produzione (comunque non prima del 2014) troveranno conferma.

Se vuoi aggiornamenti su MINI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 02 agosto 2012

Altro su MINI

Mini celebra 3 milioni di esemplari venduti
Mercato

Mini celebra 3 milioni di esemplari venduti

Ad Oxford si celebra la Mini 3.000.000: è una Clubman John Cooper Works; dal 2001, la capacità produttiva è salita a 1.000 unità al giorno.

Mini Countryman Premiere Edition
Anteprime

Mini Countryman Premiere Edition

Disponibile prima del lancio con un ricco equipaggiamento

Mini John Cooper Works Rally: pronta per la Dakar 2017
Motorsport

Mini John Cooper Works Rally: pronta per la Dakar 2017

Allestita sull'attuale Countryman, l'annunciata concorrente per Peugeot 208 DKR e Toyota Hilux sviluppa 340 CV dal Bmw 3.0 turbodiesel sei cilindri.