Mahindra Genio: pick-up robusto e affidabile da 10.970 euro

Mahindra presenta Genio, inedito pick-up rivolto a chi cerca un veicolo robusto ma dal buon rapporto qualità-prezzo.

Mahindra Genio

Altre foto »

Mahindra lancia sul mercato italiano il nuovo Genio, pick-up che punta sul rapporto qualità-prezzo per conquistare un pubblico che cerca un veicolo robusto e affidabile per la propria attività lavorativa. 

Obiettivo del costruttore è infatti quello di attirare l'attenzione di artigiani, imprese edili, agricoltori, tecnici specializzati e chiunque sia alle prese ogni giorno con lavori richiedono mezzi polivalenti, in grado di disimpegnarsi anche in condizioni particolarmente gravose. 

Oltre alla convenienza nel rapporto tra prezzo di listino e caratteristiche tecniche, il nuovo Mahindra Genio ha dalla sua anche una buona disponibilità di spazio grazie al cassone lungo 2,4 metri che si abbina a un robusto telaio in acciaio scatolato, dando luogo a un veicolo capace di assicurare una portata utile massima di 1.185 chilogrammi. 

La gamma offre le versioni a cabina doppia e a cabina singola, con quest'ultima che può contare su una superficie di carico di 240x166x49 centimetri. Sia nella configurazione da due posti che in quella da cinque Mahindra promette un discreto comfort, mentre alla sicurezza ci pensano gli Airbag anteriori frontali e laterali, il sistema ABS e il controllo elettronico della stabilità ESP. 

La dotazione di serie del Mahindra Genio include inoltre climatizzatore, alzacristalli elettrici, chiusura centralizza con telecomando, controllo automatico della velocità di crociera e sistema Start&Stop per diminuire i consumi di carburante. Il motore è invece il 2.2 turbodiesel Common Rail con distribuzione a 16 valvole già visto sulla Mahindra Goa, ma in questo caso è abbinato a un nuovo cambio manuale a cinque rapporti. 

Per un pick-up che si rispetti sono indispensabili le versioni con trazione integrale e il Genio, sotto questo aspetto, non fa eccezione. La garanzia di 3 anni o 100.000 chilometri e il prezzo da 10.970 euro sono infine gli altri punti forti con cui Mahindra prova a ritagliarsi il proprio spazio.

Se vuoi aggiornamenti su MAHINDRA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 27 aprile 2015

Altro su Mahindra

Mahindra studia una supercar elettrica disegnata da Pininfarina?
Anteprime

Mahindra studia una supercar elettrica disegnata da Pininfarina?

Dalla concept H2 Speed a idrogeno di Ginevra 2016 a una inedita GT elettrica: potrebbe essere questo l'obiettivo Mahindra con la carrozzeria italiana.

Mahindra Quanto C8 4WD: la prova su strada
Prove su strada

Mahindra Quanto C8 4WD: la prova su strada

Un vestito da SUV per il fuoristrada indiano Mahindra Quanto C8 4WD: pratico in ogni occasione.