Common Rail

Il Common Rail è il nome commerciale di un sistema di alimentazione per motori diesel sviluppato dal Gruppo Fiat. In esso il carburante è contenuto in un condotto comune di accumulo (common rail appunto) ad alta pressione a cui sono collegati iniettori a comando elettroidraulico. Il carburante viene introdotto nell’accumulatore comune dall’apposita pompa ad una pressione (costante) fino a 1800 bar, mentre la centralina elettronica regola gli iniettori determinando quando e per quanto tempo essi devono restare aperti.

Quando è nato il motore Common Rail

Studiato dalla Magneti Marelli fin dal 1988, il common rail è stato industrializzato dalla Bosch a partire dal 1994 ed ha debuttato nel 1997 sull’Alfa Romeo 156 2.4 JTD. Rimasto un’esclusiva del Gruppo Fiat per due anni, successivamente è stato introdotto da tutti i grandi costruttori, contribuendo al successo dei motori diesel negli anni Duemila.

Fonte:
Altre voci di glossario Mostra tutto