Ford: utili alle stelle, ma è merito dei benefici fiscali

La Casa nel 2011 ha guadagnato 20,2 miliardi di dollari contro i 6,56 del 2010. L'ad Mulally: «Sulla buona strada per gli obiettivi a medio temine».

Ford Focus Model Year 2011

Altre foto »

Gli utili della Ford Motor Company, nell'ultimo trimestre del 2011, sono schizzati a 13,62 miliardi di dollari contro i 190 milioni dello stesso periodo del 2010. Il guadagno contabile straordinario di 12,4 miliardi di dollari, che non era così alto dal 1998, è dovuto però non a un improvviso aumento delle vendite ma a delle poste straordinarie, dei benefici fiscali una tantum.

Per l'intero 2011, la Casa di Detroit ha visto i suoi profitti raggiungere i 20,2 miliardi di dollari dai 6,56 miliardi del 2010 e per il terzo anno consecutivo chiude con un utile. Il profitto del solo settore automotive però, prima delle tasse, è sceso a 586 milioni rispetto ai 741 milioni precedenti, a causa dell'elevato costo delle commodities, e le azioni Ford sono indicate in forte calo.

Alan Mulally, l'amministratore delegato del colosso statunitense, è ottimista e ha dichiarato: «Nonostante le continue incertezze che caratterizzano l'attuale contesto, la Ford è sulla buona strada per raggiungere i suoi obiettivi nel medio termine».

Se vuoi aggiornamenti su FORD inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Eleonora D'Uffizi | 27 gennaio 2012

Altro su Ford

Nuova Ford Focus: debutto nel 2018
Anteprime

Nuova Ford Focus: debutto nel 2018

Più grande nelle forme e con una gamma motori aggiornata, la futura Ford Focus si prepara ad arrivare sul mercato nel 2018.

Ford: 1 miliardo di dollari per lo sviluppo dell’intelligenza artificiale
Tecnica

Ford: 1 miliardo di dollari per lo sviluppo dell’intelligenza artificiale

Il costruttore americano ha deciso di investire ben 1 miliardo di dollari per sviluppare una nuova intelligenza artificiale da applicare alla guida

Ford Ranger 3.2 TDCi 200 CV Wildtrak: la prova su strada e in off road
Prove su strada

Ford Ranger 3.2 TDCi 200 CV Wildtrak: la prova su strada e in off road

Pick-up muscoloso ma affascinante, nella variante Wildtrak da 200 CV è inarrestabile, con un sistema di trazione integrale "pronta a tutto".