Fiat, Marchionne: «La nuova Panda rappresenta il futuro»

Presente al Salone di Francoforte, Sergio Marchionne ha indicato la nuova Panda 2012 come il primo esempio degli investimenti di Fiat in Italia.

Fiat, Marchionne: «La nuova Panda rappresenta il futuro»

di Simonluca Pini

13 settembre 2011

Presente al Salone di Francoforte, Sergio Marchionne ha indicato la nuova Panda 2012 come il primo esempio degli investimenti di Fiat in Italia.

Sergio Marchionne scommette sulla nuova Fiat Panda 2012. In occasione della presentazione nuova citycar torinese al Salone di Francoforte, l’amministratore delegato del gruppo italo-americano ha indicato la grande rilevanza della nuova Panda.

“E’ una vettura importante per Fiat ha un valore storico e rappresenta il primo vero esempio del piano di investimenti che abbiamo proposto all’Italia” ha dichiarato Marchionne durante conferenza stampa di presentazione della nuova Fiat Panda. “Il risanamento di Pomigliano, uno stabilimento che a livello mondiale non avrà pari, è la prima fase di un lungo processo di industrializzazione della Fiat e tutti sanno quali sono stati gli ostacoli che abbiamo fronteggiato, dal referendum, al voto, agli attacchi. La macchina andrà in produzione a novembre, ora andiamo avanti” ha concluso Marchionne.

Parole di entusiasmo arrivate alla nuova Panda sono arrivate anche dal presidente Fiat John Elkann: “è un modello molto importante.  E’ una vettura fantastica che prosegue nella continuità della Panda”.