Motor Show, a Milano arriva il Salone internazionale dell’Auto 2014

Alfredo Cazzola presenta il nuovo Salone Internazionale dell’automobile di Milano, pronto ad andare in scena a dicembre 2014.

Addio Motor Show, benvenuto Salone Internazionale dell'automobile di Milano. Dopo le tante voci non confermate, Alfredo Cazzola esce allo scoperto e presenta il nuovo evento milanese pronto a sostituire la kermesse bolognese.  Padre del Motor Show di Bologna, Cazzola presenterà il 15 novembre alla stampa il suo nuovo progetto e dichiara di aver già il supporto di diversi marchi.

La notizia arriva a breve distanza dall'annullamento del Motor Show 2013 a Bologna, causata dalla totale assenza delle case costruttrici. Cazzola già a settembre aveva incontrato i rappresentati del settore e dopo l'interessamento da parte del gruppo Fiat si è messo al lavoro per creare la prima edizione del Salone Internazionale dell'Automobile di Milano.

A Bologna come hanno preso la discesa in campo di Cazzola? Male, molto male. La Fiera di Bologna, attraverso il presidente Duccio Campagnoli - mette la questione su un piano politico e invoca l'intervento del ministro Zanonato. "Pensavo che la stagione degli sgambetti milanesi fosse finita, scopro, invece, che continuano a comportarsi in modo scorretto di nuovo con noi, come hanno già fatto con Parma e con Verona" ha dichiarato Campagnoli.

Riuscirà il Motor Show di Bologna a sopravvivere alla concorrenza dell'evento milanese? Nonostante il declino degli ultimi anni la speranza è che l'organizzatore e la città riescano finalmente a fare "gioco di squadra" e a riportare i costruttori d'automobili a Bologna.

Se vuoi aggiornamenti su MOTOR SHOW, A MILANO ARRIVA IL SALONE INTERNAZIONALE DELL’AUTO 2014 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Simonluca Pini | 11 novembre 2013

Vedi anche

Mercedes Citan by Vansports-Hartmann: minivan sportivo

Mercedes Citan by Vansports-Hartmann: minivan sportivo

Il tuner tedesco svela un personale programma di elaborazione per il recentemente rinnovato Mercedes Citan MY 2016: l’immagine è ora più aggressiva.

GP di Melbourne, QUALIFICHE: la Ferrari è in agguato!

GP di Melbourne, QUALIFICHE: la Ferrari è in agguato!

Qualifiche molto belle, la Rossa c’è, gap ridotto dalla Mercedes. Questa F.1 tutta fisicità piace, perché fa sudare i piloti e perché va tanto forte!

Pogea Racing Ares 500: l’Abarth 595 si trasforma in supercar

Pogea Racing Ares 500: l’Abarth 595 si trasforma in supercar

La factory tedesca celebra vent’anni con una elaborazione "estrema" e totale su Abarth 595: 405 CV e 288 km/h. È una baby supercar.