Volkswagen Passat Alltrack 2015: pronta per Ginevra

Dedicata a chi ama l’avventura e il tempo libero, la Passat Alltrack risulta a suo agio su ogni tipo di terreno.

Volkswagen Passat Alltrack 2015: prime immagini ufficiali

Altre foto »

Volkswagen ha diramato le prime immagini ufficiali correlate dai dati tecnici della nuova Passat Alltrack, variante off-road dell'ottava generazione del modello tedesco, pronta ad essere svelata in occasione del Salone di Ginevra 2015 (5-15 marzo). Basata versione station wagon della Passat, la "Alltrack" si distingue per un completo kit estetico, studiato per affrontare sterrati  e percorsi in fuoristrada non troppo impegnativi. Il corpo vettura sfoggia nuove protezioni in plastica non verniciata, dedicate ai passaruota e minigonne, mentre i paraurti dall'inedito disegno sfoggiano finiture in metallo dedicate alla protezione del sottoscocca. Il kit estetico viene completato dai nuovi cerchi in lega da 17 pollici, abbinati ad un Baricentro rialzato di ben 27,5 cm, in modo da migliorare gli angoli d'attacco della vettura.

Interni: abitacolo personalizzato e tanta tecnologia

L'abitacolo della vettura teutonica è stato personalizzati con i loghi Alltrack impressi sui battitacco e sui tappetini, non mancano inoltre raffinate finiture in alcantara e la pedaliera sportiva realizzata in alluminio. Dal punto di vista tecnologico, la Alltrack eredita dalle altre Passat l'ultima generazione del sistema di infotainment firmato Volkswagen, disponibile con schermo da 5, 6,5 o 8 pollici e dotato della funzione MirrorLink che consente di utilizzare le funzioni del proprio smartphone e le App sviluppate appositamente per la vettura.

Dinamica: assetto rialzato e trazione 4x4 per ogni tipo di terreno

La Passat Alltrack risulta inoltre equipaggiata con l'inarrestabile trazione integrale 4Motion dotata del differenziale Haldex. La vettura sfrutta anche una speciale modalità "Off-Road" in grado di modificare nei percorsi più difficili la taratura di ABS ed ESC, la risposta dell'acceleratore e quella del cambio automatico, senza dimenticare l'attivazione dei dispositivi Hill Descent Control e Hill Start Assist. Nel caso si avesse bisogno di rimorchiare un veicolo o un carrello, il nuovo dispositivo elettronico Trailer Assist facilita questo tipo di operazione, permettendo di trainare fino ad un massimo di 2.200 kg.

Motorizzazioni: potenza da 150 a 240 CV

Per quanto riguarda le motorizzazioni, la Passat AllTrack verrà proposta con i benzina 1.4 litri TSI da 150 CV e 2.0 litri TSI da 220 CV, mentre sul fronte dei diesel troveremo il 2.0 litri TDI, declinato nei livelli di potenza da 150, 190 e 240 CV, tutti omologati  Euro 6. I modelli diesel e benzina da 150 CV vengono abbinati al cambio manuale a sei marce, mentre le altre motorizzazioni sfruttano il tecnologico  automatico a doppia frizione DSG a sei rapporti. Le versioni benzina e diesel top di gamma vengono proposti con il differenziale XDS+ offerto di serie. La Volkswagen Passat Alltrack debutterà sul mercato italiano il prossimo settembre.

Se vuoi aggiornamenti su VOLKSWAGEN PASSAT inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 20 febbraio 2015

Altro su Volkswagen Passat

Volkswagen Passat Variant 2.0 BiTDI 4Motion: prova su strada
Prove su strada

Volkswagen Passat Variant 2.0 BiTDI 4Motion: prova su strada

Chi ha detto che la Passat Variant è una tranquilla station da famiglia? Con il 2.0 BiTDI da 240 cavalli si trasforma in una "wagon da corsa"

Volkswagen Passat Alltrack 2016: pronta al debutto
Anteprime

Volkswagen Passat Alltrack 2016: pronta al debutto

Presentata lo scorso marzo al Salone di Ginevra, la rinnovata Passat Alltrac, ha prezzi a partire da 39.050 per la 2.0 TDI 4Motion.

Volkswagen Passat Variant by JMS
Tuning

Volkswagen Passat Variant by JMS

Una serie di modifiche apportate da JMS alla Volkswagen Passat Variant consentono alla station tedesca di cambiare carattere.