Volkswagen Maggiolino: restyling di sostanza

Già disponibile in ordinazione (debutterà in estate), la rinnovata Maggiolino 2017 presenta un leggero maquillage ma propone nuove serie speciali.

Volkswagen Maggiolino MY 2017: prime immagini ufficiali

Altre foto »

La iconica Maggiolino si rifà il trucco. A cinque anni dalla presentazione del nuovo modello, che ha segnato una notevole svolta dalla precedente Beetle del 1997, risultando più vicina nello stile alla eterna Maggiolino, la vettura si prepara a un restyling "di mezza età".

L'anticipazione viene comunicata dalla stessa Volkswagen, che ha rilasciato in anteprima le immagini e il dettaglio degli aggiornamenti peculiari a Volkswagen Maggiolino Model Year 2017, già disponibile in concessionaria per le ordinazioni: già comunicati i prezzi (finora riferiti al mercato tedesco: quelli per l'Italia saranno resi noti più avanti), e che partono da 18.375 euro per la versione "berlina tre porte" e da 22.800 euro per la iconica "cabruiolet", confermata in listino.

L'annuncio della aggiornata gamma di Maggiolino potrebbe, in termini di strategie industriali per Volkswagen, mettere da parte l'indiscrezione in merito a un eventuale futuro pensionamento del modello. Il "rumor", trapelato all'inizio di questa primavera, aveva in effetti del clamoroso, tenuto conto che un "fine produzione" (che era stato indicato - un "tweet" del sito Autoline, e che citava un report di Autoforecast Solutions - per la fine del 2018) avrebbe voluto dire mettere la parola "stop" a uno dei più importanti - e longevi - capitoli nella storia dell'auto.

Per l'operazione restyling di Maggiolino, Volkswagen ha impostato un maquillage di misura, che si incentra soprattutto sul nuovo disegno del paraurti anteriore, che evidenzia nuove e più ampie prese d'aria e la forma ridisegnata dei fendinebbia. Per il resto, il corpo vettura, nella versione "berlina" e nella Cabriolet, è sostanzialmente invariato.

Le modifiche sostanziali, nella rinnovata gamma Model Year 2017 di Volkswagen Maggiolino, sono state riservate agli allestimenti e nello sviluppo di nuove versioni speciali.

Nel dettaglio, Volkswagen Maggiolino MY 2017 presenta due nuove tinte carrozzeria ("Bottle Green Metallic" e "White Silver Metallic" ad arricchire la tavolozza dei colori previsti per questo modello), e l'equipaggiamento - relativamente alle versioni R-Design ed R-Line, i modelli più sportivi della lineup - con nuovi gruppi ottici posteriori a Led oscurati e con nuovi cerchi "Philadelphia" e "Ravenna Adamantium" (rispettivamente da 17" e 18"). Anche l'abitacolo della nuova Maggiolino MY 2017 ha ricevuto alcuni aggiornamenti di dettaglio: è da segnalare, a questo proposito, la rifinitura in tinta carrozeria per plancia e quadro strumenti delle versioni "Design Line" ed "R-Line". Fra gli allestimenti che saranno disponibili a richiesta, c'è il "pacchetto" R-Line per gli interni, che propone battitacco e poggiatesta con monogramma specifico, e rivestimenti in tessuto "Kyalami" o pelle "Vienna" per i sedili, nonché un nuovo volante rivestito in pelle.

Accanto alle "normali" versioni di serie, le proposte per la rinnovata Maggiolino MY 2017 si arricchiranno con tre nuove serie speciali: "Denim", "Allstar" ed "Exclusive".

La Maggiolino Denim si ispira, nell'allestimento, alla storica "Jeans" del 1974; la carrozzeria riceve una esclusiva tinta "Stonewashed Blue Metallic" (nuance che ricorda il classico colore dei blue jeans) che si estende alla capote - "rigorosamente" in tela - per la versione Cabriolet, mentre i cerchi sono i "Circle" da 17" in tinta "Dark Graphite" con disco coprimozzo cromato e, all'interno, spiccano i sedili rivestiti in blu con tasche portaoggetti ai pannelli porta e plancia nello stesso colore.

Per la Volkswagen Maggiolino Allstar, l'allestimento comprende specifiche scritte laterali, i cerchi "Linas" da 17" in lega, l'adozione del climatizzatore automatico "Climatronic" e l'impianto di navigazione "Discover Media".

Infine, le declinazioni "Design" ed "R-Line" possono essere equipaggiate con l'allestimento "Exclusive" che prevede cerchi "Twister" a finitura nera e rivestimenti per l'abitacolo (da segnalare la pelle Nappa con la "Cool Leather" per i sedili) con il nero quale tinta predominante.

Sotto il cofano, nessuna novità: la Volkswagen Maggiolino Model Year 2017 mantiene l'attuale lineup di motorizzazioni, che si articola sui tre modelli a benzina 1.2 TSI da 105 CV, 1.4 TSI 150 CV e 2.0 TSI da 220 CV, e sul 2.0 Tdi da 110 e 150 CV relativamente all'offerta a gasolio.

Se vuoi aggiornamenti su VOLKSWAGEN MAGGIOLINO inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 30 maggio 2016

Altro su Volkswagen Maggiolino

Volkswagen Beetle LSR, record di 330 km/h a Bonneville
Tuning

Volkswagen Beetle LSR, record di 330 km/h a Bonneville

La speciale Volkswagen Beetle LSR ha raggiunto la velocità record di 330 km/h a Bonneville grazie ad un motore da 543 CV.

Volkswagen Maggiolino MY 2017: si avvicina il debutto
Anteprime

Volkswagen Maggiolino MY 2017: si avvicina il debutto

Ecco in dettaglio gli aggiornamenti che vedremo sul Maggiolino MY 2017. Ci sarà anche la "Dune" che si ispira ai crossover.

Nel 2018 Volkswagen dirà addio al Maggiolino?
Mercato

Nel 2018 Volkswagen dirà addio al Maggiolino?

Secondo alcune indiscrezioni Web, Volkswagen potrebbe pensionare Maggiolino in favore di una nuova gamma crossover e Suv.