Acura CDX al Salone di Pechino 2016

Motore 1.5 turbo da 182 CV e linee muscolose per la Acura CDX, destinata al mercato cinese.

Acura CDX al Salone di Pechino 2016

Tutto su: Honda

di Valerio Verdone

28 aprile 2016

Motore 1.5 turbo da 182 CV e linee muscolose per la Acura CDX, destinata al mercato cinese.

La Acura ha avviato il suo processo di produzione in Cina mediante l’introduzione del nuovo SUV CDX durante il Salone di Pechino.

Si tratta di un’auto compatta a ruote alte, progettata principalmente per il mercato cinese, e lanciata in occasione del decimo anniversario del Brand in Cina. Le dimensioni sono le stesse della Honda CR-V, ma le linee sono affilate e presentano un profilo laterale muscoloso

Caratteristico il frontale, con una calandra di grandi dimensioni dove spicca, imponente, il logo Acura. In pratica, l’auto ha tratto grande ispirazione dal concept Acura Precision che è stato rivelato a Detroit nei primi mesi del 2016.

Il nuovo SUV CDX sarà il primo modello Acura ad essere prodotto in Cina ed avrà un motore a benzina sovralimentato da 1,5 litri con 182 cavalli di potenza e 240 Nm di coppia. Quest’unità sarà abbinata ad un [glossario:cambio-automatico] a otto rapporti a doppia frizione, mentre la trazione potrà essere sulle ruote anteriori o integrale.

La vettura in questione sarà costruita nello stabilimento ZengCheng situato nella città di Guangzhou da Guangqi Honda Automobile. E andrà in vendita nel mese di luglio.