Jaguar, in arrivo un modello a trazione elettrica

Ian Callum, il capo designer della Casa del giaguaro, ha annunciato il debutto nel 2018 della prima Jaguar elettrica.

Jaguar ha annunciato ufficialmente lo sviluppo di un modello a trazione elettrica che dovrebbe debuttare entro due anni. A rivelare la notizia è stato Ian Callum in persona, il capo designer della Casa del giaguaro, che in un'intervista rilasciata al magazine Auto Guide in occasione del Salone di New York 2016.

Secondo le indiscrezioni, la prima Jaguar con meccanica elettrica arriverà nel 2018, anche se ancora non è chiaro se sfrutterà una piattaforma esistente o sarà realizzata partendo da zero. A questo punto sembra lecito immaginare che la futura Jaguar EV potrebbe essere realizzata partendo dal recente crossover F-Pace, oppure dalla berlina sportiva F-Type, anche perché recentemente il Costruttore britannico ha registrato i nomi I-Type e I-Pace.

Un'altra possibilità potrebbe essere il debutto di un crossover più piccolo di quello precedentemente nominato - battezzato E-Pace - che potrebbe ospitare tranquillamente una meccanica alimentata con elettricità. A questo punto non ci resta che attendere altre informazioni relative ad un modello che si preannuncia a dir poco sorprendente.

Se vuoi aggiornamenti su JAGUAR inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 25 marzo 2016

Altro su Jaguar

Jaguar I-Pace: a Francoforte la versione pronta al debutto su strada
Anteprime

Jaguar I-Pace: a Francoforte la versione pronta al debutto su strada

Il Suv elettrico che porta Jaguar nel settore della mobilità a zero emissioni sarà svelato a Francoforte in veste definitiva: sul mercato nel 2018.

Jaguar E-Type Reborn: il mito ritorna in serie ultralimitata
Curiosità

Jaguar E-Type Reborn: il mito ritorna in serie ultralimitata

Jaguar rilancia E-Type: presentata la prima delle 10 unità totalmente ricostruite da Jaguar Heritage.

Jaguar F-Pace by Hamann Motorsport: tuning di sostanza
Tuning

Jaguar F-Pace by Hamann Motorsport: tuning di sostanza

La factory tedesca ha messo a punto un programma di elaborazione dedicato al nuovo Suv di Coventry: ce n’è quanto basta per entusiasmarsi.