Rezvani Beast X: una bestia da 700 CV

La nuova hypercar dell’azienda americana promette prestazioni superlative grazie all’elevata potenza ed a un peso di appena 839 kg.

Rezvani Beast X: una bestia da 700 CV

di Francesco Donnici

24 novembre 2015

La nuova hypercar dell’azienda americana promette prestazioni superlative grazie all’elevata potenza ed a un peso di appena 839 kg.

L’azienda Rezvani ha svelato un’inedita evoluzione estrema della sua super car, battezzata per l’occasione Rezvani Beast X, descritta come il modello più potente ed esclusivo mai prodotto dall’azienda americana.

La vettura si presenta come una spider dalle forme filanti ed aggressive, caratterizzate da un lungo e muscoloso cofano motore e un [glossario:baricentro] particolarmente basso. Il corpo vettura è stato realizzato in fibra di carbonio e si distingue per la presenza di numerose appendici aerodinamiche, tra cui uno splitter anteriore, [glossario:minigonne] molto pronunciate e due grandi ali posteriori. Sotto gli imponenti passaruota troviamo cerchi da 19 pollici avvolti da pneumatici ad alte prestazioni Continental SportContact 5P che possono esser sostituiti da gomme Toyo Proxes R888.

Dal punto di vista meccanico troviamo un compatto, ma potentissimo motore biturbo 2.4 litri capace di sprigionare ben 700 CV, gestiti da un cambio manuale a sei marce o da [glossario:cambio-automatico] sequenziale disponibile in opzione. L’elevata potenza abbinata ad una massa di soli 839 kg promette tempi di accelerazione da 0 a 100 km/h in effettuati in appena 2,5 secondi.

Per mantenere le elevate performance della vettura sotto controllo, la Rezvani Beast X sfrutta speciali [glossario:ammortizzatori] regolabili della Bilstein e un impianto frenante ad alte prestazioni firmato dagli specialisti della Alcon. La produzione della vettura sarà limitata ad appena 5 unità, distribuite ad un prezzo di 325.000 dollari.