Nuova Mercedes GLE Coupé: le immagini ufficiali

Mercedes svela in anteprima immagini e caratteristiche tecniche della nuova GLE Coupé, chiamata a dare inizio alla "rivoluzione Suv" per il marchio.

Mercedes GLE Coupé: immagini ufficiali

Altre foto »

Nonostante le dimensioni e il peso, il segmento Suv resta fra i più gettonati nella produzione automobilistica mondiale, in virtù della preferenza che viene accordata agli "Sport Utility" in alcuni dei Paesi più ricettivi (Usa, Cina, est Europa). Anche per questo, il new deal Mercedes passa attraverso una inedita definizione di Suv: una vettura dalle linee decisamente sportive - seppure non del tutto originali - e caratterizzata dall'imagine "massiccia" tipica degli Sport Utility Vehicle e che si concretizza, al momento del lancio, in una lineup formata da due versioni a benzina e una turbodiesel, tutte equipaggiate con il nuovo Cambio automatico a nove rapporti che rappresenta una delle più recenti soluzioni powertrain scelte da Mercedes. Ecco, in esrema sintesi, la carta d'identità che definisce la nuova Mercedes GLE Coupé, il nuovo Suv alto di gamma della Stella a Tre punte chiamato a prendere il posto di Mercedes Classe M.

Nel nome GLE Coupé è da notare che la prima lettera, "G", si ispira alla eterna Gelaendewagen, la leggendaria Classe G. Con la nuova GLE Coupé, la gamma Suv di Mercedes assumerà appunto le iniziali "GL", con la differenza nella terza lettera: "A", "C", "E", "S", a seconda del segmento.

Il corpo vettura assume le forme tipiche di un Suv coupé: sbalzi ridotti - in special modo all'anteriore, dove l'insieme viene dominato dalla griglia verticale e dalla fanaleria tridimensionale a Led -, cofano motore spiovente, pedane di accesso illuminate e, al posteriore, il lunotto molto inclinato e dagli angoli arrotondati nella parte superiore (elemento, quest'ultimo, "classico" nel design delle coupé alto di gamma Mercedes), costituiscono le peculiarità della nuova Mercedes GLE Coupé. Nell'insieme, il progetto del corpo vettura è chiaramente sportivo, allo stesso modo degli interni, nei quali fanno bella mostra di sé i sedili anatomici e il volante sportivo di piccole dimensioni, insieme agli elementi di infotainment già presenti a bordo di Mercedes Classe C, Classe E e Classe S. Da segnalare la generosa capienza del bagagliaio, che a sedili posteriori completamente abbattuti è di 1.650 litri, un valore che pone la nuova Gle Coupé ai vertici delle possibilità di carico fra le coupé.

Sotto il cofano, la nuova Mercedes Gle Coupé si articola su tre motorizzazioni, due a benzina e una turbodiesel. La gamma dei modelli a benzina prevede le versioni GLE 400 4Matic e GLE 450 Amg 4Matic (quest'ultima equipaggiata con il programma di marcia "Sport+" del sistema "Dynamic Select", il pacchetto "Airmatic" con sospensioni pneumatiche e sistema di sospensioni attive a regolazione continua automatica "Ads Plus" e il "tradizionale" kit aerodinamico Amg): per entrambe, il motore è lo stesso 3.0 V6 a iniezione diretta e doppio turbocompressore a geometria variabile, ovviamente "riveduto e corretto" dai tecnici di Affalterbach nella edizione Amg: la potenza delle due  versioni è rispettivamente 333 e 367 CV a 5.500 giri/min, la coppia massima è di 480 e 520 Nm fra 1.400 e 4.000 giri/min. Sul fronte gasolio, al momento del lancio la gamma GLE Coupé offrirà la versione GLE 350d 4Matic, che viene equipaggiata con il 3.0 V6 turbodiesel da 258 CV a 3.600 giri/min e 620 Nm di coppia fra 1.600 e 2.400 giri/min. "Ovviamente", per tutte le versioni della nuova Mercedes GLE Coupé la trazione è integrale secondo il classico sistema 4Matic di Mercedes (che nei prossimi mesi celebrerà i suoi primi trent'anni dalle prime applicazioni): quello che cambia, fra un modello e l'altro, è la ripartizione della coppia fra Avantreno e retrotreno: 50 : 50 per Mercedes GLE 350d 4Matic e GLE400 4Matic, 40 : 60 nella più performante GLE 450 Amg 4Matic.

Per Mercedes GLE 400 Matic e GLE 350d 4Matic, i cerchi sono da 20", e montano pneumatici da 275/50 - 20 tranne nel caso della più performante GLE 450 Amg 4Matic, per la quale i cerchi sono da 21" (a richiesta da 22" che vengono abbinati alle nuove sospensioni pneumatiche "Airmatic Ads Plus") con pneumatici da 275/45 - 21 all'anteriore e 315/40 - 21 al posteriore.

L'equipaggiamento della nuova Mercedes GLE Coupé si avvale, fra l'altro, del nuovo sistema "Dynamic Select" che permette al conducente, attraverso diverse modalità di guida, di impostare assetto e risposta della vettura in base alle proprie esigenze, e l'Active Curve System, dispositivo studiato per ottimizzare la stabilità nelle fasi di curva attraverso il controllo del rollio. Come tradizione della Stella a Tre punte, anche la nuova Mercedes GLE Coupé viene equipaggiata a richiesta con una serie di "pacchetti" dedicati. Si va dal "kit" sistemi di assistenza alla guida "Plus", che comprende Distronic Plus con sistema di assistenza allo sterzo e Stop & Go Pilot, sistema frenante "Pre Safe" con riconoscimento pedoni, Bas Plus con sistema di assistenza agli incroci, Blind Spot Assist attivo, sistema antisbandamento attivo e Pre Safe Plus; al "pacchetto Parcheggio" che aiuta ad avere una visuale ancora migliore e agevola le manovre di parcheggio; fino alla possibilità di adottare l'Intelligent Light System a tecnica Led.

Se vuoi aggiornamenti su MERCEDES-BENZ GLE COUPÉ inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 10 dicembre 2014

Altro su Mercedes-Benz GLE Coupé

Mercedes Gle Coupé by TopCar
Tuning

Mercedes Gle Coupé by TopCar

Il tuner moscovita propone, a pochi giorni dalla "Inferno" esposta al Salone di Ginevra, una nuova e ancora più aggressiva elaborazione per Gle Coupé.

Mercedes GLE 63 S AMG Coupé per la polizia australiana
Curiosità

Mercedes GLE 63 S AMG Coupé per la polizia australiana

Mercedes Australia ha consegnato un esemplare della GLE 63 S Coupé AMG alla polizia di Victoria, in Australia, per il pattugliamento stradale.

Mercedes Gle Coupé "Inferno" by TopCar
Tuning

Mercedes Gle Coupé "Inferno" by TopCar

Una elaborazione esclusivamente estetica e aerodinamica per la recente Suv sportiva di Stoccarda: sarà esposta all'imminente Salone di Ginevra.