Jaguar F-Pace al Salone di Francoforte 2015

Il SUV firmato Jaguar conquista il pubblico di Francoforte grazie alle sue linee e alle caratteristiche esclusive come il pianale in allumino.

Jaguar F-Pace al Salone di Francoforte 2015

di Valerio Verdone

15 settembre 2015

Il SUV firmato Jaguar conquista il pubblico di Francoforte grazie alle sue linee e alle caratteristiche esclusive come il pianale in allumino.

Il processo di crescita della Jaguar passa anche attraverso la realizzazione del suo primo SUV, denominato F-Pace, che ha fatto il suo debutto ufficiale al Salone di Francoforte. La sua missione è quella di dare del filo da torcere alla Porsche Cayenne che ha riscritto le regole del lusso a ruote alte.

Sono passati circa due anni da quando è apparso sotto forma di concept (il C-X17), e adesso, dopo uno sviluppo decisamente complesso, la vettura definitiva è finalmente arrivata in produzione. L’aspetto, molto simile a quello del prototipo, vede prevalere delle linee piuttosto morbide con dei gruppi ottici che riprendono quelli delle ultime creazioni del Giaguaro.

Dinamica e autorevole al tempo stesso la F-Pace presenta una fiancata con ampi passaruota, una linea di cintura alta e dei montanti posteriori inclinati che donano dinamicità all’auto nonostante le dimensioni importanti.

Per quanto riguarda la meccanica, troviamo motori a quattro cilindri di nuova generazione ma per chi cerca più verve c’è sempre il 3.0 V6 sovralimentato tramite compressore volumetrico. Il pianale in alluminio ed un sistema di trazione integrale in grado di favorire l’erogazione della coppia sull’asse posteriore la dicono lunga sulle sue qualità dinamiche.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...