Honda: HR-V concept e nuovi motori al Salone di Parigi

Tre nuovi motori Earth Dreams Technology e i prototipi delle nuove HR-V e Jazz sono le novità che Honda porterà al Salone di Parigi 2014.

Honda: HR-V concept e nuovi motori al Salone di Parigi

Tutto su: Honda

di Giuseppe Cutrone

01 ottobre 2014

Tre nuovi motori Earth Dreams Technology e i prototipi delle nuove HR-V e Jazz sono le novità che Honda porterà al Salone di Parigi 2014.

Il Salone di Parigi 2014 servirà a Honda per far conoscere al pubblico tutte le novità che interesseranno la sua gamma il prossimo anno, compresi tre nuovi motori della famiglia Earth Dreams Technology che promettono consumi interessanti ed emissioni molto contenute. 

Una delle prime aggiunte alla gamma Honda 2015 si avrà in primavera, quando la rinnovata Honda CR-V saluterà l’arrivo di un nuovo motore diesel abbinabile a un [glossario:cambio-automatico] a nove rapporti.  

Mentre la CR-V 2WD continuerà ad essere offerta con il diesel i-DTEC da 1,6 litri e 120 cavalli di potenza, la versione a trazione integrale riceverà in dotazione il propulsore i-DTEC da 1,6 litri: un quattro cilindri turbo a [glossario:gasolio] di nuova generazione che sostituirà l’attuale diesel i-DTEC da 2,2 litri. 

La nuova unità potrà essere associata al cambio manuale a sei rapporti ed erogherà una potenza di 160 cavalli, mentre la coppia sarà di 350 Nm. Consumi ed emissioni si annunciano ai vertici del segmento, grazie a un miglioramento dell’11% rispetto alla vecchia generazione di diesel Honda che consentirà al futuro arrivato di emettere 130 grammi per chilometro di CO2, un valore che potrà salire a 135 grammi per chilometro se si opterà per il [glossario:cambio-automatico] a nove marce. 

La Honda CR-V 2015 avrà anche diversi aggiornamenti estetici, come i gruppi ottici e la griglia anteriore rivisti, i fendinebbia e i paraurti ridisegnati, l’introduzione delle luci a LED al posteriore, la nuova protezione per il sottoscocca e il portellone modificato. 

Al Salone di Parigi sarà presentato anche il nuovo Honda HR-V, un prototipo che anticipa il prossimo SUV compatto del costruttore giapponese in arrivo sul mercato nell’estate del 2015. Anche in questo caso sarà la versione 4×4 a ricevere le dovute attenzione, potendo contare su un motore a benzina i-VTEC da 1,5 litri e su un diesel i-DTEC da 1,6 litri, entrambi dotati di cambio manuale a sei rapporti ma con la possibilità, per la versione con motore a Ciclo Otto, di scegliere un cambio semi-automatico CVT. 

Novità motoristiche si annunciano anche per la nuova Honda Jazz, la cui versione concept debutterà in questi giorni proprio al salone francese per arrivare nelle concessionarie tra poco meno di un anno. 

Anche la Jazz potrà contare infatti su un propulsore della famiglia Earth Dreams Technology come il benzina i-VTEC da 1,3 litri. Honda garantisce che questa unità sarà in grado di offrire ottimi consumi e prestazioni degne di nota, sia in abbinamento al cambio manuale a sei velocità che va a sostituire il precedente a cinque marce, sia sfruttando il cambio a CVT a variazione continua dei rapporti, anch’esso presente nel futuro listino del modello.