Audi RS6 Avant Plus: 600 CV per la sportiva di Ingolstadt

La wagon sportiva dei Quattro Anelli è più potente e leggera del modello attuale.

Audi RS6 Avant Plus: 600 CV per la sportiva di Ingolstadt

di Valerio Verdone

01 luglio 2014

La wagon sportiva dei Quattro Anelli è più potente e leggera del modello attuale.

Certe volte siamo portati a pensare che alcune vetture abbiano raggiunto la perfezione, un equilibrio incredibile tra potenza, guidabilità e vivibilità nella vita di tutti i giorni. Ma ovviamente ci sbagliamo, e veniamo puntualmente smentiti dai costruttori che tirano fuori dal [glossario:cilindro] modelli sempre più efficienti e performanti. E’ il caso dell’Audi RS6 Avant Plus.

E’ chiaro che quella sigla aggiuntiva, Plus appunto, sottolinea che c’è qualcosa di più rispetto alla “normale” RS6 Avant, ma cosa si può desiderare su un’auto capace di sprigionare 560 CV, di viaggiare ovunque, grazie alla proverbiale trazione integrale Quattro, e di ospitare nel massimo del comfort i suoi passeggeri?

La risposta è semplice: più potenza! Infatti, la Plus è in grado di erogare 600 CV, ben 40 in più della versione prodotta fino ad ora, e di conseguenza, di assicurare accelerazioni ancora più brucianti. Per il momento dall’Audi UK è trapelata la notizia, ma non è chiaro quanto siano cresciute realmente le prestazioni.

La cosa sicura è che il reparto sportivo dell’Audi ha lavorato anche sul corpo vettura per ridurre la massa, anche in questo caso non si conosce il dato preciso, per migliorare l’handling e mettere ancora più in difficoltà le sportive più blasonate decisamente in forte imbarazzo nei confronti di questa wagon tutta muscoli e potenza grazie al suo V8 bi-turbo da 4 litri.