Nuova Ford Focus ST al Goodwood Festival of Speed

All'imminente kermesse inglese parteciperà anche Ford, che porta al debutto la nuova Focus St. Con una novità: sarà anche turbodiesel.

Ford Focus ST Model Year 2012

Altre foto »

Non solo auto storiche. I grandi eventi internazionali dedicati agli appassionati della storia motoristica abbinano sempre più spesso i più prestigiosi modelli del passato con interessanti novità. E' il caso dell'imminente Goodwood Festival of Speed, che aprirà i battenti dopodomani (giovedì 26) per concludersi domenica 29 giugno. Fra i marchi attesi alla "tre giorni" inglese c'è Ford, che a Goodwood svelerà la nuova Focus ST, versione "high performance" della popolare "segmento C" dell'Ovale blu ad oggi fra i modelli più venduti in tutto il mondo.

La conferma della presenza Ford al Goodwood Festival of Speed 2014, e della presentazione in anteprima assoluta della nuova Focus ST, è arrivata in queste ore, insieme a un primo teaser che ne illustra una porzione della parte anteriore: un "primo assaggio" che mette in mostra un proiettore, un frammento del codolino passaruota anteriore sinistro e un piccolo angolo della griglia. L'idea che è possibile farsi della nuova Ford Focus ST non rappresenta una novità in senso assoluto: riprende i dettami stilistici della più recente produzione Ford dall'immagine sportiva, particolarmente visibile dalla griglia a nido d'ape e verniciata in nero opaco, oltre che dalla forma leggermente più sottile scelta per la fanaleria. A livello di equipaggiamento e componentistica, la nuova Ford Focus ST riceverà una serie di "Aggiornamenti tecnici e di progettazione", secondo quanto avevano indicato a Dearborn nei mesi scorsi a proposito della nuova Focus restyling.

Sarebbe interessante conoscere in forma ufficiale le specifiche tecniche della nuova Focus ST, tuttavia le notizie giunte in queste ore da Ford non forniscono alcuna indicazione precisa al 100%. Con tutta probabilità, la nuova Focus St sarà equipaggiata con l'EcoBoost 2 litri a quattro cilindri turbocompresso, immutato nell'erogazione della potenza rispetto alla serie attuale (sviluppa 250 CV e 360 nm di coppia massima); tuttavia è lecito attendersi un aggiornamento tecnologico all'elettronica di gestione della performante unità 4 cilindri, in modo da ottenere qualche CV e Nm in più in termini di potenza e coppia. La novità più ghiotta, che sarà svelata in tutti i dettagli nelle prossime ore, riguarda la conferma data da Ford in merito al debutto, a bordo della nuova Focus ST, di una versione turbodiesel, che per la prima volta equipaggerà la declinazione ad alte prestazioni di Focus: la vettura sarà equipaggiata con il Tdci 2 litri - che già fa parte del layout di motorizzazioni dell'Ovale blu, e di Focus in particolare - la cui potenza, rispetto agli attuali modelli Tdci 2.0, sarà notevolmente aumentata: si parla di 184 CV.

Per concludere, una curiosità: in occasione della première della nuova Ford Focus St al Goodwood Festival of Speed, l'Ovale blu ha realizzato, in collaborazione con Sony, una speciale edizione di "Gran Turismo 6", nella quale il pubblico, durante tutto l'evento, potrà simulare la guida della nuova Focus ST sfidando Ben Collins (ex "Stig" di Top Gear) che sarà al volante di una Focus ST: una "battaglia reale contro virtuale" (con pubblicazione dei relativi tempi sul giro) che sarà proiettata su degli schermi collocati allo stand Ford.

Se vuoi aggiornamenti su FORD FOCUS inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 24 giugno 2014

Altro su Ford Focus

Ford Focus RS: la prova su strada e in pista
Prove su strada

Ford Focus RS: la prova su strada e in pista

Con il Drift Mode per guidare alla Ken Block: abbiamo provato la nuova Ford Focus RS in pista.

Ford Focus RS HPE400 by Hennessey: tuning da 405 CV
Tuning

Ford Focus RS HPE400 by Hennessey: tuning da 405 CV

Una nuova elaborazione per la versione high performance di Focus: la factory texana aggiunge 40 CV al 2.3 EcoBoost di Ford Focus RS.

Focus RS500: sarà ancora più estrema
Anteprime

Focus RS500: sarà ancora più estrema

La vettura, derivata dalla Focus RS, dovrebbe avere circa 400 CV.