Land Rover Landy, in arrivo un nuovo SUV urbano?

La Casa britannica ha registrato il nuovo nome Landy che potrebbe essere utilizzato su un inedito SUV urbano.

Land Rover Landy, in arrivo un nuovo SUV urbano?

Tutto su: Land Rover

di Francesco Donnici

23 gennaio 2014

La Casa britannica ha registrato il nuovo nome Landy che potrebbe essere utilizzato su un inedito SUV urbano.

Land Rover avrebbe registrato i diritti di sfruttamento del nome Landy, che potrebbe essere utilizzato nel prossimo futuro su un inedito SUV, caratterizzato probabilmente da forme compatte adatte alla città.

Secondo indiscrezioni attendibili, nei piani industriali della Casa inglese ci sarebbe già da molto tempo il progetto di realizzare un crossover compatto in grado di fronteggiare la Bmw X1, la Mercedes GLA e la futura Audi Q1. Il nuovo modello andrebbe quindi a posizionarsi, per prezzo e dimensioni, al di sotto della Range Rover Evoque e potrebbe trarre ispirazione dal design del prototipo DC 100, presentato circa 3 anni fa come possibile erede della Defender.

Per quanto riguarda il capitolo tecnico e meccanico, il mistero si fa ancora più fitto. Partendo dal presupposto che per la realizzazione dell’inedito SUV gli ingegneri Land Rover utilizzino la piattaforma della Evoque, è possibile ipotizzare che il futuro modello adotti propulsori compatti e sovralimentati, caratterizzati da una cilindrata non superiore ai 2.0 litri.

In ogni caso, se il progetto dovesse ricevere il disco verde da parte dei vertici dell’azienda britannica, l’eventuale debutto della “Landy” non arriverà prima del biennio 2015-2016, a causa dei tempi necessari relativi allo sviluppo e ai successivi test su strada.