Volkswagen Taigun: nuove foto ufficiali

La Casa di Wolfsburg ha pubblicato nuove foto del futuro mini-SUV e ne ha confermato il debutto per il 2016.

Volkswagen Taigun: nuove foto ufficiali

Altre foto »

Il Volkswagen Taigun ha ricevuto il via libera definitivo per la commercializzazione dai vertici della Casa di Wolfsburg che ne hanno fissato il futuro lancio nel 2016. Anticipato dalla versione concept, presentata lo scorso anno al Salone di San Paolodel Brasile, il mini-SUV del Costruttore tedesco si posizionerà per prezzo e dimensioni al di sotto della sorella Tiguan ed andrà ad inserirsi nel sempre più affollato segmento dei crossover urbani, dove troviamo modelli di successo come la Mini Countryman, la Nissan Juke e le recenti Renault Capture e Peugeot 2008, solo per citarne alcuni.

>> Guarda le nuove foto ufficiali della Volkswagen Taigun

La nuova Tiguan sarà un veicolo globale perché destinato ad essere distribuito in numerosi mercati internazionali, ad eccezione degli Stati Uniti, a causa delle sue dimensioni estremamente compatte considerate non idonee per il suddetto mercato. La vettura verrà prodotta ed assemblata in due stabilimenti: a San Paolo del Brasile verranno prodotti gli esemplari con la guida a sinistra, mentre a Pune in India quelli con la guida a destra, anche se non si esclude l'utilizzo di un terzo impianto situato a Kaluga, in Russia.

Esteticamente la vettura sfoggia forme squadrate e spigoli vivi, capaci di regalare alla vista d'insieme forza e personalità. Nonostante le dimensioni esterne piuttosto compatte che dovrebbero mantenersi sui 3,85 metri di lunghezza, la Taigun sfrutterà un pianale lungo ben 2.470 mm, una misura più che sufficiente ad ospitare comodamente 4 persone adulte, mentre la capienza del vano bagagli risulta di ben 280 litri con i sedili posteriori in uso.

Per quanto riguarda la parte meccanica, il mini-SUV targato Volkswagen potrà essere equipaggiato con la sola trazione anteriore, o in alternativa con una più pratica trazione integrale, mentre la gamma di motorizzazioni sarà rappresentata dal compatto e tecnologico 3 cilindri TSI da 1 litro multipoint, abbinato all'iniezione diretta di benzina e ad un turbocompressore a geometria variabile che gli consentiranno di esprimere una potenza di 110 CV e una coppia massima pari a 115 Nm, disponibili già a partire da 1.500 giri/min. Oltre a questa unità, non dovrebbero mancare propulsori alimentati sia a benzina che a gasolio, caratterizzati da una maggiore cubatura come ad esempio i 4 cilindri TSI e TDI da 1.2 e 1.4 litri.

La nuova Volkswagen Taigun sarà distribuita in Europa ad un prezzo di partenza che potrebbe aggirarsi sui 15.000 euro.

Se vuoi aggiornamenti su VOLKSWAGEN inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Donnici | 24 luglio 2013

Altro su Volkswagen

Volkswagen Tiguan 2016 1.6 TDI: primo contatto
Ultimi arrivi

Volkswagen Tiguan 2016 1.6 TDI: primo contatto

La Volkswagen Tiguan 2016 equipaggiata con la motorizzazione diesel 1.6 TDI debutta sul mercato italiano con prezzi a partire da 28.750 euro.

Volkswagen Arteon: il primo bozzetto ufficiale
Anteprime

Volkswagen Arteon: il primo bozzetto ufficiale

Sarà una vettura premium che si posizionerà in listino sopra la Passat.

Volkswagen: Mikkelsen ed Ogier trionfano nel rally d’Australia
Motorsport

Volkswagen: Mikkelsen ed Ogier trionfano nel rally d’Australia

Doppietta della Casa tedesca, l'ultima prima del ritiro dalle competizioni, nel rally australiano.