Maserati su base LaFerrari: arriverà nel 2015

L'erede della Maserati MC12 arriverà entro due anni. Sarà basata sulla Ferrari LaFerrari ma senza motorizzazione ibrida.

Ferrari LaFerrari: live al Salone di Ginevra 2013

Altre foto »

Maserati è pronta a realizzare una hypercar. Secondo indiscrezioni arrivate dal costruttore modenese entro il 2105 sarà presentata l'erede della Maserati MC12, costruita partendo dalla nuova Ferrari LaFerrari. La novità del marchio del Tridente potrebbe utilizzare lo stesso telaio in carbonio della Ferrari svelata al Salone di Ginevra 2013.

>> Guarda le immagini della Ferrari laFerrari

Anche il reparto sospensioni, l'impianto frenante e quello elettrico saranno condivisi tra la nuova Maserati e LaFerrari. Le differenze principali arriveranno dalla motorizzazione scelta per la supercar Maserati. Per ora, secondo i rumors arrivati da Modena, l'ipotesi più accreditata è quella di montare la motorizzazione 6.3 litri V12 della LaFerrari ma priva del propulsore elettrico.

In alternativa la nuova Maserati MC12 potrebbe essere spinta dalla motorizzazione 3.8 litri V8 530 cavalli montata sulla Maserati Quattroporte, abbinata però a quattro turbocompressori in grado di portare la potenza totale ad oltre 650 cavalli disponibili. Indipendente dal propulsore scelto la nuova hypercar avrà tutte le carte in regola per diventare la Maserati più veloce prodotta nella storia del marchio modenese.

Se vuoi aggiornamenti su MASERATI inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Simonluca Pini | 21 marzo 2013

Altro su Maserati

Maserati: la Alfieri rinviata al 2020
Anteprime

Maserati: la Alfieri rinviata al 2020

Maserati sembra aver rinviato al 2020 il debutto della Alfieri, originariamente attesa per quest'anno.

Maserati ad Auto e Moto d’Epoca 2016
Eventi

Maserati ad Auto e Moto d’Epoca 2016

Maserati espone a Padova passato e presente, grazie a storici modelli come la Birdcage Tipo 61 e il nuovo suv Levante.

Maserati elettrica, al debutto entro il 2020
Ecologiche

Maserati elettrica, al debutto entro il 2020

Anche Maserati si dice interessata alla propulsione elettrica, tanto da voler lanciare un proprio modello a zero emissioni entro il 2020.