Nuova Bugatti Veyron 2013: avrà 1622 CV

La nuova Veyron debutterà nel 2013 e sarà in grado di toccar la stratosferica velocità di 467 km/h.

Nuova Bugatti Veyron 2013: avrà 1622 CV

di Valerio Verdone

16 novembre 2012

La nuova Veyron debutterà nel 2013 e sarà in grado di toccar la stratosferica velocità di 467 km/h.

Ormai sembrava che la Bugatti Veyron fosse spacciata, l’arrivo delle nuova Ferrari Enzo e della McLaren P1 pareva mettere in discussione il suo primato velocistico, anche se i costruttori in questione hanno sempre dichiarato che la velocità massima non rientra nelle loro priorità. Ma oggi arriva una notizia che sconvolge di nuovo gli equilibri tra le supercar e colloca nuovamente la Veyron sul gradino più alto del podio: il nuovo modello avrà 1.622 CV e toccherà i 467 km/h!

Si tratta di numeri semplicemente stratosferici, quasi impossibili se si pensa agli spazi necessari per toccare una simile velocità, che si avvicina più a quella di un aereo che a quella di un’auto. Per arrivare a tanto, gli uomini della Bugatti hanno pensato di intervenire in tre punti: migliorare l’aerodinamica con un profilo più basso e in grado di fendere l’aria con maggiore efficacia; limitare il peso di circa 250 kg utilizzando anche delle speciali ruote in fibra di carbonio; e aumentare la potenza incrementando anche la cilindrata del W16 quadriturbo da 8 litri a 9,6 litri.

In questo modo oltretutto, l’accelerazione da 0 a 100 km/h verrebbe coperta in 1,8 secondi, roba da dragster! Rimane da chiedersi quanto ci vorrà a sviluppare degli pneumatici capaci di sopportare delle sollecitazioni così importanti per un tempo ragionevole, visto che la carcassa potrebbe sgretolarsi sotto l’effetto di tutti i cavalli e del peso della vettura che comunque rimarrebbe notevole per una supercar.

Non osiamo immaginare il prezzo che verrà svelato, insieme ad altri dettagli, probabilmente entro il 2013 e precisamente in occasione del Salone di Francoforte, dove la nuova Veyron farà il suo esordio in società in maniera ufficiale.

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...