Arrinera: nuovi bozzetti della supercar polacca

A pochi mesi dal debutto (previsto per fine 2012), Arrinera divulga nuovi "bozzetti". Forse l'impostazione precedente era troppo simil-Lamborghini?

Arrinera: nuovi bozzetti

Altre foto »

Arrinera Automotive torna a far parlare di sé. E lo fa a pochi mesi dalla conferma del debutto (previsto per la fine 2012) della prima supercar made in Poland sviluppata dalla collaborazione fra la piccola azienda polacca e Lee Noble, fondatore di Noble Automotive.

Il prezzo della Arrinera (115 mila euro) era stato appena comunicato, insieme alle specifiche tecniche della inedita coupé anglo - polacca (destinata, secondo il progetto, ad essere equipaggiata con il V8 da 650 CV della Corvette ZR1); e, in questi giorni, una nuova sorpresa compare sul Web.

Le forme, già delineate, della Arrinera, appaiono completamente modificate in una serie di sketch che circolano sul Web.

Dove fino a poco tempo fa si evidenziava un corpo vettura chiaramente ispirato allo stile Lamborghini (schema di apertura delle porte compreso), adesso ci si trova di fronte a dei bozzetti totalmente diversi, dove le forme appaiono molto più arrotondate e, soprattutto, più "originali".

E' un piccolo mistero, questo; che, più avanti, sarà senz'altro svelato. Questo episodio, tuttavia, non può evitare il sorgere di alcune domande "maliziose".

Che Arrinera Automotive non sia ancora in grado di assicurare un minimo di produzione entro i tempi che erano stati comunicati nei mesi scorsi, e dunque abbia deciso di divulgare delle nuove bozze di corpo vettura in modo da guadagnare tempo e mantenere desto un certo interesse? Oppure che la factory polacca, per fare tacere le riserve sollevate dagli appassionati sul design simil - Lamborghini, abbia deciso di rivedere completamente il progetto?

Se vuoi aggiornamenti su ARRINERA: NUOVI BOZZETTI DELLA SUPERCAR POLACCA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 18 luglio 2012

Vedi anche

Honda S660: tre cilindri e tanto divertimento

Honda S660: tre cilindri e tanto divertimento

La Casa Dell’Ala ha lanciato sul mercato giapponese una piccola e tecnologica scoperta due posti abbinata ad un tre cilindri turbo da 660 c.c.

McLaren 570S Coupé: in anteprima al Salone di New York

McLaren 570S Coupé: in anteprima al Salone di New York

Con la nuova 570S Coupé, McLaren amplia la propria offerta con la prima delle sue "Sport Series", gamma di ingresso ai modelli di Woking.

Bentley: allo studio una supercar a trazione posteriore

Bentley: allo studio una supercar a trazione posteriore

L'evoluzione della specie: dalla poderosa Gt3-R a una vettura ancora più performante, e a trazione posteriore, in programma per il 2016.