Mercedes CLC: confermata la produzione

Mercedes ha confermato la produzione della CLC, la nuova coupé a quattro porte si farà entro il 2013 in Ungheria.

Mercedes CLS Model Year 2011

Altre foto »

Lo sbarco sulle strade della Mercedes CLC è stato confermato dalla Casa tedesca. L'amministratore delegato di Daimler, Dieter Zetsche, ha spiegato che con la nova coupé: "Abbiamo la capacità di soddisfare la domanda dei tanti clienti, compresi quelli nuovi, del segmento delle compatte premium".

La Mercedes CLC sarà costruita nel nuovo impianto ungherese di Kecskemét e si baserà sulla stessa piattaforma MFA su cui sono state progettate le nuove Classe A e Classe B.

Lo stile sarà ripreso dalla Mercedes CLS e sarà quindi caratterizzato da una spiccata connotazione sportiva, mentre gli interni potrebbero riprendere più di un elemento della nuova generazione della Classe A. La lunghezza di circa 4,6 metri dovrebbe assicurare invece un'abitabilità più che soddisfacente.

Dalla Classe A sarà ripresa inoltre la gamma motori, almeno in parte, mentre diverse indiscrezioni danno per assai probabile la realizzazione di una Mercedes CLC AMG, la quale debutterebbe comunque in un secondo tempo rispetto alla variante "normale", il cui esordio sul mercato potrebbe avvenire nel 2013 dopo essere stata presentata entro il 2012, magari al Salone di Parigi di settembre.

 

Se vuoi aggiornamenti su MERCEDES-BENZ CLASSE CLC inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Giuseppe Cutrone | 30 marzo 2012