Nuova Porsche 911 Carrera by TechArt

Il tuner tedesco presenta la nuova linea di prodotti aftermarket dedicati all'ultima generazione della Porsche 911.

Porsche 911 Carrera by TechArt

Altre foto »

TechArt è pronto a presentare al Salone di Ginevra, in programma dal 6 al 18 marzo, la nuova elaborazione studiata per la Porsche 911. In vendita da pochi mesi, la nuova generazione della coupé di Stoccarda riceverà una lunga serie di modifiche grazie al nuovo catalogo di componenti aftermarket realizzato dal preparatore tedesco.

Esteticamente TechArt propone un nuovo kit dedicato alla Porsche 911 negli allestimenti Carrera e Carrera S. All'anteriore lo spoiler presenta nuove feritoie e splitter intergrato, mentre il posteriore cambia aspetto grazie allo spoiler fisso, terza luce di stop, nuovo estrattore e inedite prese d'aria.

Oltre al kit aerodinamico, TechArt propone nuovi cerchi in lega bruniti con bordo giallo da 20 o 21 pollici più leggeri del 15% rispetto al modello di serie e un nuovo impianto di scarico con valvola di controllo elettronico per variare il sound emesso dai quattro tubi al posteriore. A bordo TechArt propone per la nuova Porsche 911 nuovi interni in pelle e alcantara, finiture e cuciture in tinta con la carrozzeria, volante sportivo e sedili ad alto contenimento con guscio verniciato.

Se vuoi aggiornamenti su PORSCHE 911 inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Simonluca Pini | 28 febbraio 2012

Altro su Porsche 911

Porsche 911 GT3 MY 2017: ancora più estrema con 500 CV
Anteprime

Porsche 911 GT3 MY 2017: ancora più estrema con 500 CV

Autenticamente Porsche, la nuova 911 GT3 2017 rappresenta il vertice della gamma high performance 991. Ecco tutti i dettagli.

Porsche 911 Carrera GTS: pronta al debutto
Anteprime

Porsche 911 Carrera GTS: pronta al debutto

Cinque declinazioni su base Coupé, Cabriolet e Targa; 450 CV a trazione posteriore e integrale; fino a 312 km/h e prezzi da 124.451 euro.

Porsche 911 Turbo S Cabrio by Wimmer: roadster da 840 cv
Tuning

Porsche 911 Turbo S Cabrio by Wimmer: roadster da 840 cv

Poche concessioni al corpo vettura: l'attenzione è tutta rivolta al 6 cilindri boxer, che ha ricevuto un'elaborazione praticamente "da corsa".