Range Rover Evoque HFI-R Marangoni al Motor Show

Evoque HFI-R è la nuova show car 2012 realizzata dalla Marangoni ed equipaggiata con pneumatici M-Power EvoRed di colore rosso rubino.

Evoque HFI-R Marangoni al Motor Show

Altre foto »

Marangoni Tyre, azienda italiana produttrice di pneumatici vettura, ha scelto il Motor Show di Bologna per il lancio della sua show car 2012. L'azienda trentina, per il quinto anno consecutivo, comunica la propria attenzione alla ricerca, all'ecologia e alla sportività attraverso la rielaborazione di un'autovettura, e questa volta si tratta della nuova Range Rover Evoque.

Motore a idrogeno e metano

Il risultato di questo esercizio di stile ha preso il nome di Evoque HFI-R Marangoni, un concentrato di eleganza, moda e sportività, ma non solo. La Evoque HFI-R Marangoni, sviluppata su una base Si4 2.0 Turbo benzina e portata a 300 CV, abbatte sensibilmente i consumi e le emissioni nocive sfruttando la tecnologia di propulsione combinata tra idrogeno e metano. L'impianto HFI (Hybrid Fuel Injection) è in grado di poter esser alimentato sia da miscele di idrogeno-metano variabili nella loro percentuale, nonché dal solo metano.

In questa configurazione, la vettura sfiora i 1.000 km di autonomia con il pieno dei due serbatoi. Il progetto HFI è stato realizzato da Bigas International, azienda che da oltre 40 anni pone massima attenzione all'uso di fonti energetiche alternative. Il sistema si avvale di uno speciale riduttore di pressione denominato RI27J e di una particolare centralina di gestione in grado di rispondere ai requisiti di sicurezza e di affidabilità che l'uso dell'idrogeno richiede. 

L'impianto così concepito è in grado di eliminare completamente le emissioni di polveri sottili e di abbattere l'emissione di CO2 nella stessa percentuale di miscelazione dell'idrogeno, in misura addirittura superiore al 30%.

Pneumatici Marangoni M-Power EvoRed 

Per la Evoque HFI-R, Marangoni ha realizzato anche M-Power EvoRed, uno speciale set di pneumatici di colore rosso rubino 255/30 R 20. In questa versione sperimentale, realizzata appositamente per questa show car, sono state utilizzate mescole ad alto contenuto di silice e materiali innovativi che permettono di ridurre al massimo la resistenza al rotolamento e quindi il consumo di carburante.

Le M-Power EvoRed sono state sviluppate sulla base del pneumatico Marangoni M-Power, prodotto high performance da poco lanciato sul mercato. La gamma Marangoni M-Power è il frutto degli importanti investimenti in tecnologia e ricerca che hanno permesso a Marangoni la realizzazione di un prodotto dall'anima sportiva, performante e progressivo. I pneumatici sono montati su ruote OZ Racing modello Dakar 8,5x20.

La scocca e la carrozzeria della Evoque HFI-R sono state completamente riverniciate. Il tetto e i montanti sono nero lucido, mentre per la parte inferiore dell'auto è stata utilizzata una speciale vernice, ultimo ritrovato dell'azienda tedesca Fashion Paint, chiamata Titanium Fluid Metal. Una vernice caratterizzata da una grana finissima che, abbinata a del trasparente opaco 100%, offre tonalità di alluminio satinato cangianti in base all'esposizione.

Interni: carbonio e tessuti Conte of Florence

Il paraurti anteriore è stato ridisegnato, donando più ampiezza alla bocca centrale inferiore. Anche il paracolpi inferiore ha un design più marcato. Il cofano in alluminio è stato dotato delle prese d'aria presenti solo nelle versioni coupé, mentre il paraurti posteriore è stato completamente rivisto asportando i due vistosi retronebbia laterali e inserendo un estrattore dell'aria in carbonio (utilizzato anche per gli archi ruota, le prese d'aria sui passaruota, il maniglione sul baule, e tutte le protezioni inferiori delle portiere e dei copri specchi).

Completano il progetto della Evoque HFI-R Marangoni gli interni dell'auto firmati dalla Conte of Florence, che donano all'auto un mood sportivo ed elegante e in perfetta simbiosi con lo stile dei capi sportswear. Insieme ai tessuti Conte of Florence l'allestimento vede l'utilizzo di pelle, Alcantara e carbonio.

Il progetto di preparazione e design è stato curato, così come le precedenti show car Marangoni, dal centro stile TRC Italia guidato da Simone Neri.

Se vuoi aggiornamenti su LAND ROVER RANGE ROVER EVOQUE inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Luca Gastaldi | 01 dicembre 2011

Altro su Land Rover Range Rover Evoque

Range Rover Evoque by Hamann: tuning di sostanza
Tuning

Range Rover Evoque by Hamann: tuning di sostanza

Un bodykit di intonazione ancora più sportiva e un intervento di rimappatura alla centralina per la gamma Evoque "riveduta e corretta" da Hamann.

Ranger Rover Evoque: nuova serie speciale Ember
Anteprime

Ranger Rover Evoque: nuova serie speciale Ember

La gamma del Suv compatto di Solihull si arricchisce con l'edizione speciale "Ember" e alcune novità all'infotainment e nella dotazione di serie.

Range Rover Evoque Cabrio: sarà prodotta in serie limitata?
Anteprime

Range Rover Evoque Cabrio: sarà prodotta in serie limitata?

Land Rover potrebbe produrre la Evoque Cabrio in serie limitata per preservarne l'esclusività. Il SUV-cabriolet debutterà a novembre a Los Angeles.