Chevrolet Cobalt

Dopo la presentazione in veste di concept, Chevrolet ha diffuso le prime foto ufficiali della Cobalt, la berlina globale che arriverà nel 2012.

Chevrolet Cobalt

Tutto su: Chevrolet

di Giuseppe Cutrone

07 novembre 2011

Dopo la presentazione in veste di concept, Chevrolet ha diffuso le prime foto ufficiali della Cobalt, la berlina globale che arriverà nel 2012.

Progettata in Brasile e portata al debutto sotto forma di concept al Salone di Buenos Aires 2011, la Chevrolet Cobalt è sempre più vicina all’esordio sul mercato, quando sarà distribuita in 40 paesi in quasi tutti i continenti: dall’Africa all’Europa, passando per il Sud America e il Medio Oriente.

Chevrolet ha diffuso intanto le prime foto ufficiali che mostrano la linea definitiva di quella che si annuncia come una classica berlina tre volumi con ambizione da “world car“, un prodotto globale caratterizzato da linee semplici e in grado di piacere a un vasto numero di persone, che sarà offerto con diverse motorizzazioni variabili a seconda dei mercati.

Tra le opzioni su cui la Cobalt punterà ci sarà la scelta tra il cambio automatico e manuale, mentre per i motori la gamma offrirà l’unità a benzina di 1,4 litri capace di erogare 102 cavalli. La gamma dovrebbe essere completata da un più potente 1.8 e da altre varianti, tra cui una probabilmente a etanolo.