Citroen: finale difficile al Rally di Sardegna

Ostberg e Breen chiudono la corsa in quinta e sesta posizione confermando l’affidabilità della Citroen C3 WRC e guardano con ottimismo ai prossimi appuntamenti.

Non è stato facile per il Citroen Total Abu Dhabi WRT  affrontare le due speciali di Cala Flumini (14,06 km) e Sassari – Argentiera (6,96 km), caratterizzate da un percorso stretto e sabbioso. Craig Breen et Mads Ostberg infatti, erano, rispettivamente, in seconda e terza posizione al via.

Così, pur trovandosi a soli 2’’1 dal 4° posto a inizio gara, Mads, è stato costretto a fare da apripista ed ha dovuto rassegnarsi ad osservare, impotente, la fuga del rivale, ma è riuscito comunque a rimanere al quinto posto guidando con regolarità migliorando chilometro dopo chilometro il feeling con la C3 WRC. Un risultato tutto sommato positivo dopo il sesto posto ottenuto in Svezia ed in Portogallo.

“In più occasioni siamo stati competitivi, ha riferito, ma abbiamo dovuto spesso proteggere la nostra posizione. Per questo abbiamo evitato di prenderci rischi, anche per quanto mi riguarda, sotto l’aspetto tecnico e della guida, imbarcando due ruote di scorta ieri pomeriggio. Ma sono contento di questo quinto posto che ho portato al team”.

Punti preziosi arrivano alla squadra anche da Craig Breen, che è giunto sesto dietro il suo compagno di squadra sottolineando l’affidabilità della C3 WRC. Adesso, l’alfiere Citroen può concentrarsi sulla Finlandia dove giunse terzo nel 2016.

“Non è stato un week-end di tutto riposo per noi: per la posizione di partenza di venerdì, sotto la pioggia, ci siamo dovuti confrontare con condizioni di strada difficili che ci hanno poi costretto a fare da apripista nei due giorni successivi, su un terreno che, una volta asciutto, è considerato uno dei più penalizzanti per chi parte per primo. Ho comunque migliorato la mia conoscenza di questo rally così particolare, e ora guardo già alla Finlandia”. Ha spiegato a fine gara.

Nuova Citroen C3 2020: immagini ufficiali inedite Vedi tutte le immagini
Altri contenuti
Stellantis al Milano Monza Motor Show 2021
News

Stellantis al Milano Monza Motor Show 2021

Elettrificazione “per tutti” e nuovi servizi alla mobilità al centro della rassegna lombarda che costituisce un’importante manifestazione per la ripartenza dell’intera filiera automotive dopo l’emergenza sanitaria.