Citroen C1 Elle e Urban Ride: due nuovi allestimenti speciali

Le due nuove versioni speciali dedicate alla Citroen C1 puntano a soddisfare i gusti e le esigenze della clientela femminile e maschile.

La Citroen C1 si presenta come una citycar di segmento “A” di elevato successo, capace di registrare oltre un milione di immatricolazioni dal suo debutto commerciale. Con l’arrivo della primavera, la Casa del Double Chevron ha deciso di arricchire l’offerta del suo modello entry-level con l’introduzione di due nuove edizioni speciali denominate C1 Elle e C1 Urban Ride. La prima nasce grazie alla collaborazione con la celebre rivista e si rivolge ad un pubblico femminile e raffinato, mentre la seconda serie speciale punta conquistare il cuore di chi ama l’avventura e le automobili non convenzionali.

Citroen C1 Elle

Dopo il debutto avvenuto all’inizio dell’anno della C3 Elle, la partnership tra Citroen e la rivista femminile transalpina si rinnova con l’arrivo della nuova C1 Elle studiata per soddisfare gusti ed esigenze di una clientela femminile particolarmente attenta alla moda e al design, ma che nello stesso tempo non vuole rinunciare alle nuove tecnologie ed a una vettura particolarmente confortevole e versatile, specie in un ambiente urbano. Esteticamente la Citroen C1 Elle si distingue per la sua livrea bicolore con il tetto e le calotte degli specchietti retrovisori di colore nero in contrasto con la candida tinta dedicata al resto del corpo vettura. Non manca il badge identificativo “Elle” e la presenza di cerchi in lega specifici da 15 pollici. All’interno troviamo un accostamento cromatico abbinato agli esterni grazie alla presenza dei rivestimenti “Wave Light Grey” evidenziato con cuciture “Cherry Pink”, non mancano inoltre inserti anodizzati di colore rosa per la plancia in contrasto con altri dettagli in nero lucido. Il kit estetico viene completato da una speciale decalcomania e dai tappetini personalizzati.

Basata sull’allestimento Shine, la C1 Elle offre una ricca dotazione di serie che comprende tra le altre cose: gli specchietti retrovisori regolabili e riscaldabili elettricamente, la retrocamera per le manovre di retromarcia, l’impianto audio con comandi al volante, il kit vivavoce Bluetooth, il climatizzatore automatico e sistema di infotainment con display da 7 pollici con cui è possibile controllare la connettività per smartphone tramite Apple CarPlay, Android Auto e Mirror Link. Numerosi anche i dispositivi di sicurezza proposti nel Safety Pack (optional) che include: sistema Active City Brake, Active Lane Departure Warning (per evitare sonnolenza o disattenzione alla guida) e il sistema di riconoscimento dei limiti di velocità.

Disponibile solo nella variante 5 porte, la C1 Elle viene equipaggiata con l’unità a benzina VTi 72, abbinata al cambio manuale o in alternativa ad una trasmissione automatica. La vettura può essere già ordinata sul mercato francese ad un listino che parte da 14.950 euro.

Citroen C1 Urban Ride

Dedicata a chi ama mettere un pizzico di avventura nella noiosa e stressante guida urbana, la nuova Citroen C1 Urban Ride si riconosce immediatamente per le calotte degli specchietti laterali, i montanti anteriori e i passaruota personalizzati in Caldera Black, in contrasto con il resto della carrozzeria, così come i cerchi in lega Planet da 15 pollici, sempre di colore nero (a richiesta senza sovrapprezzo diamantati ). Il resto del corpo vettura può essere personalizzato con le livree esterne Grigio gallio, Grigio Carlinite, Nero Caldéra, Bianco Lipizan, inoltre nella vista posteriore spicca una speciale decalcomania con motivi geometrici Grigio e Arancio.

Il medesimo accostamento cromatico  grigio ed arancio lo ritroviamo anche all’interno dell’abitacolo dove impreziosisce la plancia e riesce ad esaltare i rivestimenti interni in tessuto come quello denominato Blue Square. Non mancano inoltre tappetini specifici e inserti in nero lucido dedicati alla base del cambio e alle bocchette d’aereazione laterali.

Al centro della plancia spicca il touch screen da 7 pollici dedicato al sistema multimediale che permette di controllare numerose funzioni tra cui la telecamera posteriore utile per le manovre in retromarcia, l’impianto audio con ingresso USB e connessione senza fili Bluetooth, senza dimenticare la connettività dedicata agli smartphone ed offerta dai sistemi Apple CarPlay, Android Auto e Mirror Link. La Urbane Ride propone in opzione numerosi sistemi dedicati alla sicurezza: Active City Brake, Active Lane Departure Warning  che avvisa quando si supera involontariamente la propria corsia,  e il dispositivo che riconosce i limiti di velocità.

La C1 Urban Ride è disponibile sia in versione due volumi  5 porte che nella variante Airscape dotata di tetto in tela apribile e disponibile in colore in contrasto, mentre dal punto di vista meccanico viene abbinata al motore a benzina VTi 72. La vettura può già essere ordinata sul mercato francese ad un prezzo che parte da 14.450 euro.

Citroen C1 Elle e Urban Ride Vedi tutte le immagini
Altri contenuti