Toyota Yaris 2009: nuovi allestimenti e prezzi da 11.000 euro

Debutta in Italia la terza serie della compatta giapponese. Nuovi motori e allestimenti, con prezzi chiavi in mano a partire da 11.000 euro

Toyota Yaris 2009

Altre foto »

Con l'ingresso sul mercato degli allestimenti Now ed S e il debutto della motorizzazione Toyota Optimal Drive, ecco la Toyota Yaris del giubileo, che arriva a 10 anni dal suo ingresso nei listini del nostro Paese.

Questo mese, infatti, inizia la commercializzazione per l'Italia della nuova versione (la terza) della city car giapponese, proposta in tre motorizzazioni (1.0 e 1.3 Dual equipaggiate con il nuovo motore VVT-I a benzina del quale abbiamo già parlato all'annuncio che sarà montato anche sulla iQ, e diesel 1.4 D 4D) a prezzi su strada, per i 34 modelli della gamma, che vanno dagli 11.000 euro chiavi in mano della 1.0 "base" ai 17.200 euro della 1.4 D-DPF col nuovo cambio automatico M-MT dotato di comandi al volante.

La Yaris 2009 si presenta rinnovata nella meccanica e in diversi particolari, all'esterno, con in più una chiara conferma di sportività agli interni.

All'esterno, sono state mantenute le linee che avevano caratterizzato il deciso intervento di restyling di tre anni fa. La calandra è un po' più piccola rispetto alla precedente, ma la presa d'aria sul paraurti anteriore è più larga. Le parabole dei fari sono brunite, secondo una recente moda che segue la filosofia "scuro è bello".

Così, ecco un tocco di oscurità anche ai vetri posteriori, che caratterizzano l'allestimento S (una esclusiva della 1.3 Dual VVT-I da 100 CV e della 1.4 D-4D DPF da 90 CV), assieme ai cerchi in lega di nuovo disegno, i fendinebbia di serie, la strumentazione analogica, il volante e il pomello del cambio in pelle traforata, la tappezzeria dedicata.

Buona la decisione di mantenere, nella versione a 5 porte, i deflettori posteriori. Il nuovo allestimento, chiamato Now, prevede il climatizzatore di serie e il lettore CD con MP3.

Le versioni che completano la gamma Yaris a benzina sono dunque sei: Base, Now, Sol e Luxury Pack per la 1.0 VVT-I; Base, Sol e MM-T S per la 1.3.

Per le piccole Turbodiesel, la gamma si completa con 4 allestimenti (Base, Now, Sol e MM-T della 1.4 D-4D) e Base, Now, Sol, MM-T e S per la 1.4 D dotata di serie del Filtro antiparticolato.

Se vuoi aggiornamenti su TOYOTA YARIS inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 07 aprile 2009

Altro su Toyota Yaris

Toyota Yaris 2017, il debutto al Salone di Ginevra
Anteprime

Toyota Yaris 2017, il debutto al Salone di Ginevra

La citycar nipponica sfoggia un’estetica affinata, interni migliorati e un inedito motore in grado di offrire brillanti prestazioni e meno consumi.

Toyota Yaris restyling: nuovo motore benzina 1.5 litri
Anteprime

Toyota Yaris restyling: nuovo motore benzina 1.5 litri

Arriverà con il restyling della versione 2017 e promette più potenza e meno consumi dell’attuale 1.3

Toyota Yaris WRC 2017: una versione sportiva da 210 CV
Anteprime

Toyota Yaris WRC 2017: una versione sportiva da 210 CV

Ispirata alle competizioni rally, la Toyota Yaris WRC vanta un’aerodinamica specifica e un motore da 210 CV.