iQ raddoppia con la Toyota iQ 1.33

A Luglio arriva la nuova motorizzazione 1.3 da 100 CV con sistema start/stop per la microcar Toyota iQ

A poche settimane dal suo lancio sul mercato, la Toyota iQ si arricchisce di una nuova motorizzazione. A Ginevra, infatti, il colosso giapponese espone una versione della microcar di fresco debutto dotata di un nuovo motore da 1,33 litri: il Dual VVT-i, abbinato al sistema "ecologico" Toyota Optimal Drive Technology.

Il motore 1.3, secondo la scheda tecnica fornita da Toyota, garantisce una potenza di 98 CV e 125 Nm di coppia a 4400 giri/min.  Fra le novità racchiuse nei 2,98 metri di lunghezza della iQ 1.33, il sistema Stop & Start della trasmissione, accoppiato ad un cambio manuale a sei marce. Il dispositivo Stop & Start riduce il consumo di carburante fino al 3% a seconda delle condizioni di guida, arrestando il motore quando la leva del cambio è in posizione di "folle" e la frizione è staccata. Quando si innesta nuovamente la frizione, premendo sul pedale, il motore riparte in meno di un secondo.

L'accensione rapida del propulsore è possibile grazie ad un meccanismo del cambio sempre in presa, nel quale il motorino d'avviamento e il volano sono collegati. Il sistema Start & Stop è stato progettato per essere "senza manutenzione", come assicurano i tecnici della Toyota, e realizzato in modo da ridurre rumore e vibrazioni nell'abitacolo durante la fase di avvio.

I consumi dichiarati dalla iQ 1.33 sono davvero bassi: si parla di circa 22 km con un litro di media (21 nella versione equipaggiata di trasmissione automatica Multidrive). Quanto alle emissioni, i valori sul ciclo combinato sono di 113 g/km di CO2.

Alcune novità sono attese per gli allestimenti: la iQ 1.33 sarà venduta nella versione iQ3 ("iQ al cubo"), con cerchi da 16" di disegno esclusivo e nuove specifiche da definire nei mesi successivi, in tempo per la messa in vendita della vettura. La iQ 1.33 Dual VVT-i sarà disponibile sul mercato a partire dalla fine di Luglio e affiancherà la già presente versione 1.0.

Se vuoi aggiornamenti su TOYOTA inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 04 marzo 2009