WRC 2022: le classifiche dopo il rally d’Estonia

Valerio Verdone
18 Luglio 2022
14 Foto
Winner-Kalle-Rovanpera_WRC-Estonia-2022

Rovanpera e la Toyota sempre più padroni del WRC 2022 dopo la grande prestazione in Estonia.

Il WRC 2022 è sempre spettacolare con i piloti impegnati a domare le vetture ibride della classe Rally1. Il mondiale in questa stagione inizia a delinearsi con un Brand in grandissimo spolvero, ma anche con un pilota giovanissimo che sta riscrivendo le regole delle corse su strada. Un predestinato vero, figlio d’arte, ma soprattutto figlio del talento.

WRC 2022: Rovanpera sbanca anche il rally d’Estonia

Si chiama Kalle Rovanpera, ha solamente 21 anni ma guida come un veterano e, in una gara precedente del WRC 2022,  è stato capace persino di innervosire un campionissimo come Ogier. Il francese era tornato per una passerella vincente con una delle gare a gettone programmate, e invece ha dovuto darsi una sonora ridimensionata.

Rovanpera cresciuto a pane e controsterzo

Il ragazzo non si farà, come cantava De Gregori, il ragazzo è già fatto, e se cercate su YouTube potete vederlo gestire un’auto da rally con maestria ad un’età in cui gli altri ragazzi sono ancora a casa davanti al televisore, o comunque oggi sul divano davanti allo smartphone. Lui no, Kalle, è cresciuto a colpi di gas, di freno a mano, e soprattutto, ha imparato subito a guidare di traverso. In Estonia ha corso in maniera impeccabile, aumentando il ritmo in maniera insostenibile per gli altri, e vincendo persino la power stage finale per aggiungere altri 5 punti al bottino mondiale.

WRC 2022: la Toyota è l’auto da battere

Se ad un pilota che riesce a dominare la scena del WRC 2022 in giovanissima età viene fornita un’arma agonistica del calibro della Toyota Yaris GR Rally1, il mondiale rischia di trasformarsi in un monologo portentoso. Ecco, è proprio quello che sta succedendo, con gli altri costretti ad inseguire con le Hyundai i20 N Rally1 e le Ford Puma Rally1 afflitte da problematiche d’affidabilità quando cercano di avvicinarsi alle prestazioni della Yaris. Lo sa bene Neuville, che in Estonia ha preferito non rischiare, ma lo sa ancora meglio Tanak. L’estone in casa propria non è andato oltre il terzo posto e adesso è sempre più consapevole che aver abbandonato la Toyota per la Hyundai non ha certo giovato ai suoi propositi vincenti.

In squadra non ci sono rivali veri per Rovanpera

Inoltre, se togliamo dai rivali di Rovanpera Ogier, che comunque corre a gettone, i suoi compagni di team non hanno nel piede i suoi tempi, così si spiegano le 5 vittorie in 7 gare. Certo, ora Rovanpera è in uno stato di grazia agonistica, ma è anche cresciuto moltissimi in poco tempo.

La classifica piloti

Con la situazione del WRC 2022 appena descritta ecco che , al momento, la classifica piloti vede Rovanpera in prima posizione con ben 175 punti. Neuville lo segue lontanissimo, a quota 92 lunghezze: ben 83 punti indietro. Mentre Evans è fermo a 79 punti. Roba che non si vedeva da quando correva in pianta stabile il cannibale Loeb! Il fatto è che la prossima gara si correrà in Finlandia, dove lo squadrone Toyota, manco a dirlo, è particolarmente favorito, e le distanze potrebbero aumentare ancora.

La classifica costruttori

Nella graduatoria dei costruttori, il WRC 2022 vede saldamente in testa la Toyota con 298 punti, mentre la Hyundai segue a quota 211 punti. Il team M-Sport, che porta in gara le Ford Puma Rally1, è ancora più staccato a quota 157. In questo caso il dominio appare ancora più evidente, e difficilmente Hyundai e Ford riusciranno a ridurre il gap di prestazioni ed affidabilità con le Toyota nelle gare rimaste. Nello sport fino al termine della stagione non si può mai scrivere il finale, ma in questo mondiale già si intravedono i titoli di coda.

WRC: le immagini ufficiali del Rally d'Estonia 2022

Seguici anche sui canali social

I Video di Motori.it

EuroNCAP Crash Test: Toyota Yaris 2020

img_pixel strip_agos

Annunci Usato

  • toyota-yaris-1-0-5-porte-active-13
    19.500 €
    TOYOTA Yaris 1.0 5 porte Active
    Benzina
    02/2022
  • toyota-yaris-1-4-d-4d-sol
    5.890 €
    TOYOTA Yaris 1.4 D-4D Sol
    Diesel
    142.900 km
    02/2010
  • toyota-yaris-1-0-5-porte-active-12
    8.799 €
    TOYOTA Yaris 1.0 5 porte Active
    Benzina
    112.000 km
    04/2012
  • toyota-yaris-1-0i-16v-cat-5-porte
    2.100 €
    TOYOTA Yaris 1.0i 16V cat 5 porte
    Benzina
    218.000 km
    01/2001
  • toyota-yaris-1-0i-16v-cat-5-porte-expo
    3.390 €
    TOYOTA Yaris 1.0i 16V cat 5 porte Expo
    Benzina
    193.000 km
    09/2005
  • toyota-yaris-1-0i-16v-cat-3-porte
    800 €
    TOYOTA Yaris 1.0i 16V cat 3 porte
    Benzina
    233.000 km
    05/1999
  • toyota-yaris-1-5-hybrid-5-porte-business-e-cvt-2
    14.400 €
    TOYOTA Yaris 1.5 Hybrid 5 porte Business E-CVT
    Elettrica/Benzina
    55.805 km
    11/2018
  • toyota-yaris-1-5-hybrid-5-porte-business-2
    15.200 €
    TOYOTA Yaris 1.5 Hybrid 5 porte Business
    Elettrica/Benzina
    41.425 km
    09/2018
  • toyota-yaris-1-3-5-porte-business-3
    12.000 €
    TOYOTA Yaris 1.3 5 porte Business
    Benzina
    36.000 km
    08/2016

Ti potrebbe interessare anche

page-background