Jeep Grand Cherokee 2011: i prezzi in USA

Il gruppo Chrysler ha comunicato i prezzi negli USA della Jeep Grand Cherokee che debutterà entro quest’anno anche in versione 2WD

Jeep Grand Cherokee 2011: i prezzi in USA

Tutto su: Jeep Grand Cherokee

di Giuseppe Cutrone

17 maggio 2010

Il gruppo Chrysler ha comunicato i prezzi negli USA della Jeep Grand Cherokee che debutterà entro quest’anno anche in versione 2WD

La nuova Jeep Grand Cherokee sarà in vendita entro il 2010 negli Stati Uniti e avrà la particolarità di essere il primo modello dell’era Fiat-Chrysler. Infatti, la nuova generazione della fuoristrada americana sarà il primo frutto dell’accordo tra la casa italiana e il marchio in orbita Chrysler, ragion per cui negli Stati Uniti, ma non solo, regna una certa curiosità attorno a questo modello.  

Per il momento, le informazioni più interessanti che arriva da oltreoceano riguardano i prezzi, con la Grand Cherokee che si presenterà sul mercato ad un prezzo base più basso di 495 dollari rispetto all’attuale modello, partendo precisamente dai 30.995 dollari necessari per la Grand Cherokee Laredo 2WD, cui si aggiungeranno 2.000 dollari extra nel caso in cui si scegliesse l’analogo allestimento ma con quattro ruote motrici. Nel resto della gamma non mancheranno poi le versioni Limited e Overland, con prezzi che partono rispettivamente da 39.995 e da 42.995 dollari.[!BANNER]

Le versioni a trazione integrale della nuova Grand Cherokee saranno fornite del sistema Quadra-Trac I 4X4 e saranno dotate di accessori come il controllo della stabilità, il sistema hill-holder, almeno quattro airbag, la radio satellitare e alcuni dettagli esclusivi, come sulla versione Limited, che presenterà sedili in pelle con impostazioni memorizzabili, fari bi-xeno, telecamera posteriore e navigatore satellitare, mentre la Overland, allestimento top di gamma, aggiungerà interni con sedili rivestiti in pelle nappa e finiture in legno. Infine, uno sguardo ai propulsori per notare come il motore base sarà il nuovo V6 di 3.6 litri Pentastar, a cui si affiancherà il V8 di 5,7 litri già visto sull’attuale Grand Cherokee.