Seat Leon Cupra 300 CV: prezzi e allestimenti

Pronta al debutto (sarà in concessionaria a primavera) a partire da 36.600 euro, la rinnovata Seat Leon Cupra raggiunge la fatidica soglia dei 300 CV.

Seat Leon Cupra 300 CV: prezzi e allestimenti

di Francesco Giorgi

15 gennaio 2017

Pronta al debutto (sarà in concessionaria a primavera) a partire da 36.600 euro, la rinnovata Seat Leon Cupra raggiunge la fatidica soglia dei 300 CV.

Dopo l’anteprima delle scorse settimane e il “via” alla fase di prevendita, Seat apre il proprio 2017 con l’ufficializzazione dei listini per la rinnovata Leon Cupra, la “baby – bomba” di Martorell che – primo modello nella storia di Seat – supera la fatidica soglia dei 300 CV e si guadagna il titolo di Seat più potente mai prodotta (ad esclusione, ovviamente, dei modelli allestiti per l’impiego agonistico): il traguardo viene superato allo scoccare del quindicesimo anno di produzione, e al termine di una escalation che da 210 CV ha visto aumentare la potenza di Leon Cupra a 225 CV, 240 CV, 265 CV, fino ai 290 CV della serie che si prepara a cedere il passo all’attuale versione aggiornata.

La nuova Seat Leon Cupra, chiamata a giocare un ruolo di concorrente non soltanto contro la “cugina” Audi S3 ma anche contro Honda Civic Type – R (entrambe si attestano su 310 CV, il divario dunque si fa sempre più sottile) debutta a partire da 36.600 euro (prezzo “chiavi in mano”) per le tre varianti di carrozzeria che ne declinano la lineup, ovvero SC, 5 porte ed ST. L’ingresso nelle concessionarie è fissato per la prossima primavera.

La conferma del listino per Seat Leon Cupra avviene contestualmente con l’ufficializzazione dele informazioni – relative al mercato italiano – sulla versione SC tre porte della rinnovata Seat Leon; l’aggiornamento di Leon SC prevede le due varianti più sportive: Cupra, appunto; ed FR, quest’ultima proposta a partire da 23.750 euro (1.4 TSI ACT 150 CV), 26.550 euro (2.0 TDI 184 CV) e 28.050 euro (2.0 TDI 184 CV con cambio [glossario:dsg] doppia frizione).

Riguardo all’equipaggiamento, la rinnovata Seat Leon Cupra Model Year 2017 – che mantiene il collaudato 2.0 TSI by Volkswagen aumentato anche nella forza motrice disponbile (la coppia massima è salita da 350 a 380 Nm) oltre che nella potenza massima, e riguardo alla trasmissione guadagna la trazione integrale in abbinamento al cambio automatico [glossario:dsg] a doppia frizione – si presenta allestita con uno specifico bodykit che, al corpo vettura, comprende il nuovo [glossario:spoiler] posteriore, esclusivi listelli sottoporta cromati in alluminio, i gusci degli specchi retrovisori esterni in nero e il doppio terminale di scarico. La tavolozza delle tinte carrozzeria prevede sei tonalità: Bianco Nevada, Argento Ghiaccio, Grigio Pirenei, Nero Midnight e le nuove Rosso Intenso e Blu Mistero.

All’interno, l’abitacolo della nuova Seat Leon Cupra Model Year 2017 conferma gli atout di dinamicità della vettura, attraverso i sedili anatomici rivestiti in Alcantara, il volante sportivo multifunzione “design Cupra”, i sedili posteriori abbattibili a sistema “Easy Back Seat Release” e il sistema di navigazione a display touchscreen da 8″ a colori, impianto audio ad otto altoparlanti, riconoscimento vocale Bluetooth e navigatore, cartografia europea su SD Card, funzionalità Seat FullLink e Seat Sound System.

La dotazione di sicurezza comprende le funzionalità Seat Full Led, lo sterzo progressivo, il Seat Drive Profile, il controllo dinamico dell’assetto DCC, il dispositivo di disattivazione dell’ESC, il differenziale autobloccante a controllo elettronico, i sensori di parcheggio posteriori e il “Convenience Pack”, che prevede la funzione automatica di “coming & leaving home”, lo specchio interno centrale anti-abbagliamento, i sensori luci e pioggia.

Fra gli accessori a richiesta per la rinnovata Seat Leon Cupra MY 2017, da segnalare il dispositivo di avviamento “Kessy” senza chiave, il “Driving Pack Plus”, il “Navi Plus Pack” e il “Parking Pack”.