Seat Leon: le offerte di lancio per il debutto nelle concessionarie

La nuova generazione del modello più venduto di Martorell entra nelle concessionarie dopo il drammatico lockdown: ecco le proposte di vendita.

In perfetto ordine sulla “tabella di marcia” annunciata nelle scorse settimane, in ordine all’imminente esordio in Italia, la nuova generazione di Seat Leon entra ufficialmente negli showroom, che in virtù del via alla “Fase 2” di emergenza sanitaria hanno potuto riaprire (analogamente alla rete commerciale degli altri “big player” del comparto automotive, tornati operativi da lunedì 4 maggio).

L’ingresso nelle concessionarie Seat del modello-bestseller per il marchio catalano – più di 2,2 milioni di unità vendute nella ultraventennale carriera iniziata nel 1999 – si accompagna al dettaglio dei prezzi di lancio e ad una serie di offerte ad hoc per il mercato italiano.

Seat Leon 2020: panoramica sulla gamma

Prima di riportare i dettagli di vendita di Seat Leon 2020, riprendiamo brevemente la composizione della lineup.

Versioni a benzina

  • Seat Leon 1.0 TSI 90 CV (cambio manuale)
  • Seat Leon 1.0 TSI 110 CV (cambio manuale)
  • Seat Leon 1.5 TSI 130 CV (cambio manuale)
  • Seat Leon 1.5 TSI 150 CV (cambio manuale)

Versione turbodiesel

  • Seat Leon 2.0 TDI 150 CV (cambio DSG)

Versione mild hybrid 48V

  • Seat Leon 1.5 eTSI 150 CV (cambio DSG).

Gli allestimenti

La quarta generazione di Seat Leon segue il consueto assortimento di gamma proprio della produzione di Martorell:

  • Style
  • Business
  • Xcellence
  • FR.

Le offerte di debutto sul mercato

Di seguito le principali proposte di acquisto annunciate da Seat.

  • Seat Leon 1.0 TSI 90 CV Style: in offerta-lancio, in configurazione “Hatchback” (Seat Leon 2020 viene declinata anche in versione station wagon “Sportstourer”) a 19.500 euro “chiavi in mano” oppure a rate a partire da 179 euro al mese (importo che Seat determina su un anticipo di 4.300 euro). Fra le altre dotazioni, questa configurazione offre di serie la strumentazione digitale Seat Virtual Cockpit, i cerchi in lega “Urban” da 16”, i gruppi ottici anteriori e posteriori Eco Led, il climatizzatore automatico, il Cruise Control, il sistema “Kessy Go” di avviamento senza chiave, il modulo di servizi multimediali e di accesso da remoto Seat Connect, l’E-Call ed i sistemi di ausilio attivo alla guida (ADAS) Front Assist con sistema di frenata di emergenza e rilevamento pedoni e ciclisti, Lane Assist e sistema di rilevamento stanchezza. Compresa nell’offerta c’è l’estensione di garanzia a 4 anni o 40.000 km.
  • Seat Leon 1.0 TSI Business 90 CV: in promozione a rate mensili che partono da 189 euro (importo calcolato su un anticipo di 4.800 euro)
  • Seat Leon 1.0 TSI FR ed Xcellence: entrambe proposte con rate mensili a partire da 199 euro (importo calcolato su un anticipo di 5.200 euro).

Le offerte per la nuova lineup Seat Leon mild hybrid

  • Seat Leon 1.5 eTSI 150 CV DSG: in offerta con rate che partono da 219 euro al mese (importo calcolato su un anticipo di 5.300 euro). In questa configurazione, l’allestimento (di marcata immagine sportiva) comprende fra gli altri il “pacchetto” Seat Light Concept (gruppi ottici anteriori a Led, l’illuminazione “ambient” Smart Wraparound, motivo luminoso posteriore “coast-to-coast” con “welcome ceremony”), cerchi in lega da 18” (in configurazione 1.0 TSI FR, Seat Leon viene provvista di serie di cerchi da 17”), impianto di climatizzazione “Climatronic” tri-zona, modulo infotainment che comprende sistema di navigazione con display da 10” ed il nuovo dispositivo Full Link wireless per connettività compatibile con Apple CarPley e disponibile per Android Auto con collegamento tramite cavo.

Seat Leon 2020: le soluzioni business

L’attuale delicata fase di prima ripartenza dopo le lunghe e drammatiche settimane di “lockdown” viene interpretata dai vertici del marchio catalano come una valida occasione per “Sostenere i privati e le piccole medie imprese con azioni concrete e mirate”. In particolare, indica Seat, per i clienti privati e titolari di Partita IVA che intendono avvalersi della soluzione di noleggio a lungo termine con almeno 36 mesi di durata contrattuale, Seat Leon 4 viene proposta con le prime tre rate in omaggio e tutti i servizi per la gestione del veicolo senza alcun costo aggiuntivo. Ecco un esempio di offerta.

  • Seat Leon 1.0 TSI 90 CV Style: per i clienti titolari di Partita IVA, la vettura viene proposta con rate da 189 euro al mese ed un anticipo di 2.100 euro (IVA esclusa)
  • Seat Leon 1.5 eTSI 150 CV DSG FR: 199 euro al mese ed un anticipo di 4.150 euro (IVA esclusa).
Seat Leon 2020: immagini ufficiali Vedi tutte le immagini

I Video di Motori.it

Seat: 70 anni di produzione

Altri contenuti