Nuova Seat Leon 2013: prezzi da 17.370 euro

Al via in questi giorni la prevendita della nuova Seat Leon 2013. "Porte aperte" a gennaio. I prezzi partono da 17.000 euro.

Nuova Seat Leon 2013: le immagini ufficiali

Altre foto »

In questi giorni, la nuova Seat Leon Model Year 2013 è disponibile in prevendita. La vettura, il cui debutto commerciale è fissato in occasione del "weekend porte aperte" al pubblico (19 e 20 gennaio 2013), si prepara a entrare nel competitivo segmento C, il preferito dagli automobilisti europei (38% del mercato) e italiani (30%).

La Seat Leon, sul mercato dal 1999 e alla sua terza serie, si candida come concorrente per l'affollato segmento C, i cui modelli di riferimento sono Alfa Romeo Giulietta, Fiat Bravo, Ford Focus, Opel Astra, Peugeot 308, Renault Mégane e Volkswagen Golf 7.

Design: la Leon 2013 è più "tedesca"

Già vista in anteprima, a fine settembre, al Salone di Parigi, la nuova Seat Leon si presenta caratterizzata da una linea che strizza l'occhio a Volkswagen, il marchio capogruppo.

Meno "tondeggiante" e sinuosa, la Leon 2013 (sviluppata sulla nuova piattaforma modulare MQB, che ha debuttato sulla nuova Audi A3 e sulla Volkswagen Golf 7) evidenzia un corpo vettura nel quale abbondano le linee spigolose (l'impatto anteriore è dichiaratamente Audi, soprattutto nella forma dei proiettori, ora a tecnologia full Led).

Le dimensioni: la Seat Leon 2013 misura 50 mm in meno rispetto alla precedente. Nel dettaglio, la lunghezza è di 4,26 m (per le versioni "Reference" e "Style") e 4,27 m ("Leon "FR"), per un passo di 2636 mm ("Reference" e "Style") e 2634 mm ("FR"). La larghezza misura 1,81 m (per tutti gli allestimenti). L'altezza è di 1,46 m ("Reference" e "Style") e 1,44 m ("FR"). La capacità del bagagliaio, leggermente aumentata, parte da 380 litri per tutte le versioni.

Seat Leon 2013: le motorizzazioni

Al momento del "via" alle ordinazioni, la Seat Leon 2013 viene declinata su tre motorizzazioni. Una a benzina (1.4 TSI 122 CV con Start&Stop e cambio manuale a sei rapporti), e tre turbodiesel (1.6 TDI CR 90 e 1.6 TDI CR 105 CV "Ecomotive" da 3,8 litri di gasolio per 100 km e 99 g/km di emissioni di CO2: entrambe con cambio manuale a cinque rapporti; 2.0 TDI CR 150 CV con Start&Stop e cambio manuale a sei rapporti).

Da fine gennaio 2013, dunque in occasione del "weekend porte aperte", si aggiungeranno la 1.2 86 CV con cambio manuale a 5 rapporti, 1.2 TSI 105 CV e 105 CV con Start&Stop e cambio automatico DSG a doppia frizione (versioni a benzina); 1.6 TDI CR 105 CV con Start&Stop e DSG, 2.0 TDI CR 150 CV con Start&Stop e DSG e la più potente 2.0 TDI CR 183 CV con Start&Stop e cambio manuale a sei rapporti.

Dopo l'estate 2013, la gamma si arricchirà con l'arrivo delle inedite 1.4 TSI alimentata a metano e 1.4 TSI ACT (dispositivo elettronico di gestione attiva dei cilindri), entrambe con Start&Stop.

Seat Leon 2013: gli allestimenti

Al momento del lancio, la nuova Seat Leon 2013 viene proposta su tre linee di allestimento: "Reference", "Style", "FR". In pratica le stesse declinazioni della versione MY 2011. Manca solo la potente "Copa", equipaggiata con il 2 litri TSI da 265 CV "ereditato" dalla VW Golf GTI; finora, il suo posto viene preso dalla sportiveggiante "FR": non resta che attendere se arriverà nei mesi prossimi.

La Seat Leon 2013 "Reference" viene proposta con il seguente equipaggiamento di serie: specchi retrovisori e maniglie porta esterne in tinta carrozzeria, cerchi in acciaio da 16", chiusura centralizzata, computer di bordo, volante multifunzione con comandi radio, impianto audio Seat Media System Touch con display da 5" a comandi touchscreen e ingressi USB - SD card, 4 altoparlanti, climatizzatore manuale, alzacristalli elettrici anteriori, ESC, ABS, ASR, controllo elettronico di pressione pneumatici, airbag frontali, laterali testa - torace e ginocchio.

A questi accessori, la Seat Leon 2013 "Style" aggiunge fari fendinebbia con funzione Cornering, specchi retrovisori a riscaldamento elettrico, cerchi in lega da 16", volante e pomello cambio rivestiti in pelle, kit vivavoce con Bluetooth, bracciolo anteriore e consolle centrale, climatizzatore automatico Climatronic bi-zona, airbag frontali, regolatore di velocità (cruise control), radio Seat Media System Color con display touchscreen con display 5" a colori, ingressi USB - Aux in - SD card - CD e 6 altoparlanti, ESC, ABS, ASR, XDS e sistema Hill Hold Control.

Per la Seat Leon 2013 "FR", la dotazione di serie si completa con cerchi in lega da 17", paraurti specifici FR (griglie anteriori più ampie, nuove cornici fendinebbia), vetri posteriori oscurati, fanali posteriori a Led, specchi retrovisori ripiegabili a comando elettrico, kit sospensioni sportive, battitacco in alluminio con impresso il logo "FR", sedili anteriori sportivi, volante a design "FR", sistema "Seat Drive Profile" a tre modalità di guida (Eco, Comfort, Sport) per il controllo rigidità servosterzo, risposta del comando acceleratore e sound dall'impianto di scarico.

I prezzi della Seat Leon 2013: da 17370 euro

Per concludere, ecco i prezzi di listino della nuova Seat Leon 2013 comunicati dalla Casa per il debutto commerciale della vettura, fissato per la seconda metà di gennaio 2013.

Seat Leon 2013 "Reference": 1.2 TSI 86 CV: a partire da 17370 euro; 1.6 TDI CR 90 CV: da 19490 euro.

Seat Leon 2013 "Style": 1.2 TSI 105 CV: da 19740 euro; 1.2 TSI 105 CV con Start&Stop e DSG: da 21320 euro; 1.6 TDI CR 105 CV: da 21740 euro; 1.6 TDI CR 105 CV con Start&Stop e DSG: da 23320 euro.

Seat Leon 2013 "FR": 1.4 TSI 122 CV con Start&Stop: da 21630 euro; 2.0 TDI CR 150 CV con Start&Stop: da 24470 euro; 2.0 TDI CR 150 CV con Start&Stop e DSG: da 25970 euro; 2.0 TDI CR 184 CV con Start&Stop da 25490 euro.

Se vuoi aggiornamenti su SEAT LEON inserisci la tua e-mail nel box qui sotto:
di Francesco Giorgi | 16 novembre 2012

Altro su SEAT Leon

Seat Leon Cupra 2016: al via la prevendita
Ultimi arrivi

Seat Leon Cupra 2016: al via la prevendita

La Cupra ST diventa anche integrale grazie alla trazione 4Drive.

Nuova Seat Leon 2017: primo contatto
Ultimi arrivi

Nuova Seat Leon 2017: primo contatto

L’auto più venduta della casa spagnola cambia pelle e contenuti che vanno ad aumentare l'offerta tecnologica e la sicurezza.

Seat Leon MY 2017: pronta al debutto
Anteprime

Seat Leon MY 2017: pronta al debutto

In prevendita nelle prossime settimane e su strada dall'inizio 2017, la rinnovata Leon propone un ampio ricorso a tecnologie di nuova generazione.