Le Alfa Romeo saranno elaborate Abarth

Non solo l’elaborazione di modelli a marchio Fiat, da ora in avanti per Abarth si aprirà la possibilità di personalizzare anche le Alfa Romeo

Le Alfa Romeo saranno elaborate Abarth

di Giuseppe Cutrone

30 giugno 2010

Non solo l’elaborazione di modelli a marchio Fiat, da ora in avanti per Abarth si aprirà la possibilità di personalizzare anche le Alfa Romeo

Pare che il marchio Abarth stia facendo molto bene a Fiat, tanto da essere stato rivestito di un importante incarico: quello di occuparsi delle elaborazioni di alcuni modelli Alfa Romeo. Infatti, dopo essere stato riportato alla luce dopo diversi anni di oblio, il celebre brand dello Scorpione ha ricevuto un’ottima accoglienza da parte del pubblico, tanto da far propendere i vertici del Gruppo torinese a un allargamento delle sue attività.

A questo punto è chiaramente prevedibile l’arrivo di versioni vitaminizzate a marchio Abarth delle sportive Alfa, ovvero versioni estreme di vetture nate già con un certo piglio aggressivo e con un occhio alle prestazioni. Per Abarth il compito è sicuramente importante, perché allo Scorpione verranno d’ora in avanti affidati incarichi delicati consistenti nel dare il giusto tocco a modelli dalla forte identità, specie presso il pubblico più esigente in termini di sportività.

Di certo, preparare una versione elaborata di un’Alfa Romeo non sarà semplice come quella che ci vuole per una “semplice” Punto Evo o una 500, ma il brand di casa Fiat ha tutto per poter riuscire nel compito, soprattutto se si guarda alla tradizione e al forte appeal che Abarth richiama tutt’ora, anche dopo anni di oblio come dicevamo prima.[!BANNER]

Pertanto, è lecito per gli appassionati sognare già una futura Abarth Giulietta, tanto per fare un esempio, o una Abarth MiTo: in fondo, alla fantasia non c’è limite quando si tratta di “giocattoli su quattro ruote” come le vetture elaborate.