Audi A3 Sedan by DF Automotive: tuning di sostanza

Il 1.4 TFSI COD eroga sempre 150 CV, tuttavia la A3 Sedan allestita dall’atelier tedesco guadagna un nuovo assetto e cerchi più “di immagine”.

Audi A3 Sedan by DF Automotive: tuning di sostanza

di Francesco Giorgi

02 gennaio 2017

Il 1.4 TFSI COD eroga sempre 150 CV, tuttavia la A3 Sedan allestita dall’atelier tedesco guadagna un nuovo assetto e cerchi più “di immagine”.

Non sono molti, gli esempi di elaborazione che hanno come soggetto principale la “paciosa” versione Sedan di Audi A3: l’immagine piuttosto tradizionale di berlina a quattro porte rende la versione “allungata” della recentissima Audi A3 (profondamente rinnovata nei mesi scorsi) meno appetibile, in proporzione, rispetto alla “sorella” due volumi.

Non la pensano così i tecnici di DF Automotive, atelier di Flensburg (città dello Schleswig-Holstein) specializzato nella vendita di componentistica e accessori aftermarket, che in queste ore presentano una personale riedizione di Audi A3 Sedan nella nuova versione Model Year 2016, che mantiene quale “base di partenza” la piattaforma modulare Mqb – Modularer Querbaukasten che aveva debuttato quattro anni fa proprio su Audi A3 e su Volkswagen Golf 7, e destinata a costituire l'”ossatura” di gran parte della nuova produzuione del Gruppo Vag – Volkswagen Audi.

La vettura, allestita a tempo record subito dopo la realizzazione di una Seat Leon ST FR con potenza portata a 210 CV ed immagine impreziosita da un set di cerchi OZ Superturismo da 20″ e sospensioni KW Variant 1, si presenta pressoché invariata nell’impronta estetica e [glossario:aerodinamica] che affina le novità di stile impostate dai designer Audi per la rinnovata A3: un disegno che risente di una certa eredità da Audi A4. L’impostazione già piuttosto sportiveggiante viene messa in evidenza, già “di serie”, dall’adozione dei nuovi gruppi ottici anteriori (di serie a tecnologia Xenon plus, a richiesta a Led e Led Matrix), del rinnovato disegno conferito ai fanali posteriori e dal sottile profilo aerodinamico collocato al di sopra del nuovo diffusore.

In particolare, DF Automotive ha scelto, per Audi A3 Sedan, un kit di cerchi MB-Design da 9×20, pronti ad accogliere quattro pneumatici Continental Sport Contact 6 da 235/30 – 20. Dal momento che la nuova combinazione dei gruppi ruota modifica le dinamiche di guida della vettura, la factory tedesca ha pescato nei vasti cataloghi delle aziende di accessori per l’adozione di un assetto idoneo: in questo caso, la scelta è stata accordata a un kit di sospensioni KW regolabili, che permette l’abbassamento del corpo vettura da 25 a 50 mm all’anteriore e da 25 a 45 mm al posteriore.

Sotto il cofano, la musica non cambia rispetto alla versione di serie. La Audi A3 Sedan by DF Automotive mantiene il 1.4 TFSI a tecnologia COD (Cylinder on Demand) da 150 CV e 250 Nm di coppia massima, abbinato alla trasmissione S Tronic a sette rapporti: una impostazione powertrain più che sufficiente a spingere Audi A3 Sedan 1.4 TFSI a 224 km/h di velocità massima e a 100 km/h con partenza da fermo in 8″2

Ricordiamo che la recentemente rinnovata Audi A3 viene proposta, oltre che nella versione 1.4 TFSI, anche con il piccolo tre cilindri 1.0 TFSI da 115 CV, con il più performante 2.0 TFSI 190 CV, con il poderoso 2.0 TFSI portato a 310 CV per la variante ultrasportiva S3 e, sul fronte delle unità turbodiesel, con il 1.6 TDI da 110 CV e con il 2.0 TDI nelle due versioni 150 e 184 CV.

 

Non ci sono ancora voti.
Attendere prego...